Bigodino

martedì, 22 luglio 19:23
Seguici su

Ecco come si modifica una camicia da uomo per renderla femminile!

Valentina ci spiega in un tutorial come modificare una vecchia camicia da uomo per renderla una deliziosa blusa da donna!

di Valentina Ciotola

Oggi non vi parlo di qualcosa che mi appassiona, di una tendenza o di un argomento in particolare… oggi vi invito a mettervi all’opera, a stimolare la vostra creatività e voglia di fare: oggi vi spiego come realizzare una deliziosa camicia da donna. Partiamo dal presupposto che ci sia un uomo nella vostra vita ( fratello, papà, amico, fidanzato, confidente e chi più ne ha più ne metta): rubategli una camicia. Che sia di cotone o di un altro materiale va benissimo, l’importante è che il colore sia di nostro gradimento. Trovata? Bene allora iniziamo pure!
Cosa ci occorre: Un tavolo per lavorare in piano, 4 bottoni piccoli, forbici, ago, filo e 10 minuti di tempo è tutto ciò che ci occorre.

iniziamo
iniziamo

Fase 1

Iniziamo con lo stendere su di un tavolo l’ormai nostra camicia, prendiamo le forbici e tagliamole il colletto. Tagliamo ben bene solo la parte effettiva del colletto, quello che, per intenderci è “mobile”, che si può alzare o abbassare. Movimenti lenti ci aiuteranno a non sbagliare l’operazione del taglio che può sembrare semplice, ma se fatta in fretta vi assicuro che può essere disastrosa (ho fatto degli scempi in passato!!) Tagliato il colletto, conservatelo, ci servirà dopo. Ora avrete una camicia con il collo a pistagna… la pistagna è semplicemente la parte del collo della camicia senza il colletto simile ai modelli coreani, la parte verticale e rigida; in passato tutte le camicie erano rifinite senza il colletto, aggiunto poi dal 1900.

fase uno
fase uno

Fase 2

Dedichiamoci alle maniche ora. Infiliamo una mano all’interno della manica ed effettuiamo un taglio di qualche cm verticale che parte dal polsino sino a metà avambraccio. Questo ci servirà per realizzare una camicia con le maniche risvoltate, quindi potete decidere autonomamente l’effettivo risvolto che volete dare: più volete che le braccia siano scoperte, più dovrete salire con il taglio. Io in questo caso ho deciso di farlo sino a metà avambraccio. Ovviamente, conservate anche questo pezzetto insieme al colletto che abbiamo messo da parte poco fa.

fase due
fase due

Fase 3

Le camicie da uomo sono quasi tutte non lineari nella parte finale, infatti il davanti è più corto del dietro. Noi ora effettueremo un’operazione di taglio orizzontale che eliminerà questa asimmetria. Sempre con la camicia stesa sul tavolo, tagliamo lentamente (è facile in un taglio lungo come questo fare una linea non dritta di taglio) la parte posteriore della camicia, quella più lunga, ed un po’ della parte davanti, giusto il bordino, come vi mostro nella prima foto di questa slide. Una volta finito avrete una fascia centrale larga con dei fili laterali sottili… bene questa sarà la nostra cintura!

fase tre
fase tre

Fase 4

Ora torniamo alla manica. Fate i giri che volete delle maniche, io ne ho fatti tre, ne faccio sempre tre quando devo portarmi su le maniche della camicia. Prendete un bottone e cucitelo sulla camicia proprio dove siete arrivate con la piega della manica. Prendete un altro bottone e cucitelo sui giri che avete fatto in modo da unirli. Vi ricordate che nel passaggio della fase 2 vi ho fatto tagliare e conservare un pezzetto della manica?? È ora il momento di prenderlo ed usarlo come punto di congiunzione tra i due bottoni, se non ci sono le asole, prendete la misura con il bottoncino e fate un piccolo foro dove lo ritenete opportuno, vi rendete conto accostando il pezzetto dove bisogna farlo! Ovviamente, fate tutto anche all’altro braccio!

fase quattro
fase quattro

Fase 5

Dopo tutti i taglia e cuci, voltiamo la camicia, il davanti diventerà il retro! Prendiamo la cintura precedentemente creata nella fase 3 e annodiamola in vita, in questo modo avremo un effetto slim e la camicia prenderà una forma femminile ed aderente sottolineando il nostro punto vita. Ultima operazione, e tocco finale… il colletto che abbiamo tagliato nella fase 1, ricordate??? Piegatelo a metà (io ho fatto una specie di fiocco) e cucitelo al centro della pistagna, cioè sul nostro nuovo collo!

fase cinque
fase cinque

Et voilà… il gioco è fatto! Un modo semplice, veloce e simpatico per cambiare i connotati ad una normale camicia da uomo.

fase sei
fase sei

Fashion map Outlet, inlet e i mercatini più esclusivi vicini a te