Gli accessori trend per il prossimo Autunno/Inverno 2015

 

Gli accessori fanno la differenza per qualsiasi look scegliamo di indossare, ne basta giusto uno per rinnovare il solito abbigliamento!
E dato che il viaggio fra i trend moda di questo prossimo autunno/inverno 2015-2016 è appena iniziato, tra note folk, colori, patchwork, frange, borchie, catene e pelli preziose, non dobbiamo far altro che lasciarci trasportare per scoprire quali sono i must della prossima stagione da indossare, perché no, anche subito al primo cambio di stagione.

Fra le tendenze da segnalare troviamo le handbag e le borse tono su tono, in pendant con gli abiti o in versione cowgirl rivestite di pelli color cammello, mentre ai piedi sono di moda i mocassini con le nappine o le scarpe interamente ricoperte di pelliccia, gli stivaletti, accanto ai sensuali cuissardes con tacco sottile o squadrato. Fantasie varie e pellicce, per non dimenticare i lunghi guanti di pelle da indossare con abiti senza maniche. Ecco tutti i trend della prossima stagione:

Borse

Le borse sono uno degli accessori più utilizzati e anche uno dei più belli da sfoggiare insieme a ogni oufit, come abbiamo già accennato fra le tendenze della prossima stagione troviamo: le borse in pendant, identiche agli abiti, alle gonne o ai cappotti, si confondono perfettamente con un effetto “camaleontico”.

Un’altra delle proposte che hanno sfilato in passerella è sicuramente il trend delle borse in pelliccia, interamente rivestite con dettagli metallici e dalle forme più svariate, caratterizzate da una stampa nei toni del giallo, rosso e blu. Delle idee da copiare se si è pratiche con il cucito, per un risultato originale, trendy e, perché no, anche spiritoso!

b Collage
Borsa pendant Diane Von Furstenberg e borsa pelliccia Thakoon

Un altro trend sono le borse da cowgirl, in pezzato, la versione animalier rivisitata per l’inverno. Dalle forme semplici a secchiello o a mano e dai colori del beige e del bianco, sono molto chic se abbinate a cappottini bon ton o a soprabiti color cammello.

Questi modelli si alternano, con estrema disinvoltura a numerose borse a stampa rettile, declinate per lo più in una palette cromatica che varia da sfumature di colore più intense e vibranti, quali il verde bosco, il burgundy, il blu, fino ai colori naturali della pelle.

bag Collage
Zaino Ralph Lauren e borsa Gucci

Scarpe

Se avete seguito le recenti foto su Instagram della fashion blogger Chiara Ferragni, avrete sicuramente notato le sue vistose calzature composte principalmente da pelliccia: le scarpe con la pelliccia che possono essere babbucce, mocassini e sandali con i listini e il tacco ricoperto. Si indossano sia con la gonna sia con i pantaloni.

Ma è chiaro che l’effetto non sarà sobrio né informale. Beh, di sicuro così non avrete freddo durante l’inverno!

scarpe pellicciaCollage
Sinistra: sandali Blumarine – Destra: zoccoli e babbucce Gucci

Sono un grande classico della moda maschile i mocassini con le nappine, in grado di dare carattere al più femminile dei completi. Affusolati e con il mezzo tacco, in tinta unita nelle occasioni formali, perfetti bicolore e con maxi frangia al posto della nappina per una serata informale.

Un altro trend sono le scarpe con i lacci, già viste d’estate nella versione sandali alla schiava, mentre nella versione invernal i lacci si ispirano più ai corsetti dell’800. Sexy, ma allo stesso tempo fetish, vestono bene le caviglie sottili e i polpacci affusolati e stanno bene con ogni look.

scarpe mocassCollage
Mocassini Zara e scarpe coi lacci Mango

Stivali

Gli stivali di tendenza sono i famosi cuissardes, alti fin sopra il ginocchio, in pelle di pitone, in vernice latex, nella versione con pelliccia: avvolgono la gamba rendendola affusolata e super seducente.

Anche l’evoluzione dei cuissardes sarà di moda la prossima stagione, gli stivali con la tomaia classica e il gambale morbido come un calzino, in vinile o elasticizzato come usava negli anni ’90, con tacco quadrato anche nella versione trasparente o con tacco sottile. Si indossano alla perfezione con abiti e gonne longuette o al ginocchio.

stivaliCollage
A sinistra: Jimmy Choo – A destra: Alexander McQueen e Dior

Cappelli e guanti

I cappelli trend di questa stagione sono i baschi, i cosiddetti modelli “da pittore”, ricoperti di borchie, spille, bottoni e stampe pach. Poi ci sono i berretti invernali, quelli calati fino alle orecchie per tenere al caldo la testa sopratutto quando fa molto freddo. Allegri, pratici, unisex, stanno bene su cappotti e piumini, con pom pon in cima, di maglia grossa mélange o in stile peruviano o montanaro.

capelli Collage
Cappello Marc Jacobs e berretto Karen Walker

I nuovi modelli di guanti, invece, si portano a braccia scoperte. Di tendenza quelli lisci, neri o colorati, con un pull a mezze maniche, oppure lunghi fino alla spalla con il gilet, si possono indossare anche sotto il cappotto: in questo caso, però, meglio sceglierne un paio più corto e con il dorso decorato di frange, gioielli o piume.

guantiCollage
Da sinistra: Lanvin, Alexander McQueen e Marc Jacobs

Cinture

Quelle dell’inverno 2015-2016 sono di pelle rigida tono su tono e si chiudono con un nodo sul cappotto o sull’abito tinta unita. Se avete il girovita stretto, provate a farle fare più giri intorno, sarete ancora più alla moda.

cintureCollage
Cinture Louis Vuitton e Byblos

Piccoli accessori

Invece della solita collana, scegli un fiore di stoffa per ravvivare la sobria giacca grigia o per dare un altro aspetto al tubino nero. Le dimensioni sono maxi, ma l’effetto è assicurato! Un altro grande classico ritornato sulle passerelle è “la spilla della nonna“, sceglila grande e portala di giorno, ben in evidenza sul colletto del soprabito o appuntala su una mantellina corta o su un capellino di lana.

accessCollage
Collana fiore di stoffa Dries Van Noten e spilla Chanel

 

Fonti foto: siti ufficiali prodotti

di Angelica Giannini