Gli orecchini più costosi del mondo non sono nemmeno uguali

Si chiamano Apollo e Artemis, in omaggio a due delle più importanti divinità dell’Antica Grecia. Non sono due orecchini come tutti gli altri, perché sono i più costosi di tutto il mondo. E il fatto curioso è che non sono nemmeno uguali, quindi nemmeno si possono abbinare insieme. Quanto valgono? Recentemente in un’asta che è stata organizzata da Sotheby’s sono stati valutati 57,4 milioni di dollari. Cos’hanno di così eccezionale?

Gli orecchini sono realizzati con diamanti rosa e diamanti blu dal taglio a pera, ma non sono stati acquistati insieme. Due acquirenti se li sono portati a casa: gli orecchini blu venduti a 42 milioni, quelli rosa a 15 milioni di dollari.

L’orecchino blu, secondo quanto detto dalla casa d’aste, contiene al suo interno il più grande e puro diamante blu che sia mai finito in un’asta: 14.54 carati non sono pochi. Il rosa ne vale “solo” 16, anche se solo si fa per dire, vista l’eccezionalità dei due gioielli.

Sotheby’s li ha commercializzati come “I gemelli di diamanti divine”, per poi venderli separatamente: sicuramente il prezzo era molto alto per tutti e due, ma chi ha avuto il coraggio di separare due gemelli?

Massimo riserbo, ovviamente, su chi li ha comprati: certo che indossare gioielli di questo tipo non è facile. Io, ad esempio, vivrei nel terrore di perderli o di essere derubata, anche perché ormai li conoscono tutti, visto che in questi giorni non si parla d’altro!

Che dite, spese folli a parte: non sono davvero molto affascinanti? Fortunato chi li ha comprati, anche se era già fortunato prima visto che poteva permettersi di sborsare tutti quei dollari per un orecchino spaiato!

di Redazione