Hermes lancia le lavanderie di lusso per foulard in seta

 

Il mondo della moda ogni tanto lancia delle iniziative curiose e particolari. L’ultima riguarda il marchio di moda francese Hermes, famoso per le sue borse (Kelly e Birkin prime tra tutte), ma anche per i suoi meravigliosi foulard, i carré, che ogni giorno affascinano milioni di donne in tutto il mondo (e magari poterseli permettere!). Ecco, sappiate che se ne avete uno in casa, perché magari vi è stato regalato o perché avete deciso di fare l’acquisto della vostra vita, non potete lavarlo a mano o nella vostra lavatrice: Hermes ha lanciato Hermesmatic, la lavanderia per foulard.

Hermesmatic
Hermesmatic

Nel 2017 si celebrerà l’80esimo anniversario e la maison ha deciso di aprire una serie di lavanderie che promettono di fare miracoli con i celebri foulard. Si tratta di un progetto temporaneo, che al momento coinvolge le città di Strasburgo, Amsterdam, Monaco e Tokyo.

In 48 ore i foulard torneranno come nuovi
In 48 ore i foulard torneranno come nuovi

Le lavanderie propongono speciali lavatrici arancioni, colore simbolo del brand, che lavano e si prendono cura dei foulard in seta, con un’asciugatura che promette di ridare loro l’originaria morbidezza.

Il tutto in “sole” 48 ore. E mentre aspettate che il vostro foulard torni come un tempo, potete anche acquistare alcuni modelli cult che arrivano dall’archivio di Hermes, come Brides de Gala e Quadrige, proposti in nuove tonalità. Uniamo l’utile al dilettevole!

Mentre aspettate potete anche fare shopping!
E mentre aspettate potete anche fare shopping!

E una volta lavati con cura, ecco come indossare i foulard Hermes:

di Redazione