H&M premia con un milione di euro le migliori idee di riciclo

 

H&M è alla ricerca di nuove idee per riciclare i suoi abiti. Da tempo ormai il marchio di moda svedese low cost è molto attento all’ambiente e dimostra un approccio eco friendly e rispettoso della natura che anche altri brand dovrebbero prendere da esempio. Oggi offre un milione di euro alla migliore idea per poter sfruttare il materiale degli abiti usati, che finirebbero in discarica, per ricavarne una nuova fibra per la realizzazione di nuovi capi di abbigliamento riciclati al 100%.

h-m-concorso
H&M Global Change Award

Per partecipare al concorso basta collegarsi al sito Global Change Award: la sfida è stata ideata da H&M Conscious Foundation, la Fondazione del marchio di moda low cost amica dell’ambiente. Chiunque può partecipare e proporre il proprio sistema per produrre tessuti di alta qualità riciclando quelli di abiti vecchi e usati.

Karl Johan Persson, CEO di H&M, ha dichiarato:

Vogliamo trovare una tecnologia che ci permetta di riciclare le fibre con una qualità inalterata“.

La tecnologia dovrà avere un basso impatto sull’ambiente, operare in maniera etica e risolvere un problema primario per l’uomo moderno, la carenza di risorse e materie prime, che rende necessario un approccio più green e tecniche di riciclaggio più efficienti ed efficaci.

h-m-riciclo
Avete tempo fino al 31 ottobre per proporre la vostra idea!

Chiunque può partecipare: avete tempo fino al 31 ottobre, caricando la vostra idea sull’applicazione presente online. Il primo febbraio verrà rivelato il nome dei 5 vincitori, ai quali verranno consegnati 100 mila euro ciascuno. Il resto dei soldi sarà dato agli esiti delle votazioni online.

di Redazione