I cappotti must have per l’autunno-inverno 2015

 

Comprare un nuovo cappotto? E’ più facile a dirsi che a farsi!
Dietro l’acquisto di un nuovo capospalla invernale si nascondono sempre mille difficoltà: bisogna innanzitutto individuare i modelli che ci piacciono di più, vedere se sono ancora disponibili nella nostra taglia, capire come vestono e se si adattano bene al nostro fisico, provare modelli su modelli finché non troviamo quello che fa per noi.
C’è poi un altro dettaglio da non trascurare: l’acquisto di un cappotto è spesso dispendioso, nella maggior parte dei casi si tratta di un vero e proprio investimento e quindi è sempre meglio scegliere con calma per essere certe che lo sfrutteremo per più di una stagione.

Fortunatamente non mancano modelli carini tra cui scegliere e anche quest’anno le proposte di grandi marchi e piccoli brand si sprecano. Modelli lunghi fino ai piedi, a vestaglia, doppiopetto, con revers, con stampe animalier, dalle nuance romantiche e dalle tinte vivaci: ecco i cappotti di tendenza di questo autunno-inverno!

Cappotti lunghi

1 lungo
I cappotti lunghi di Pinko, Zara e H&M

Perfetti per completare al meglio qualsiasi outfit, i cappotti lunghi. Potete puntare su modelli colorati come quello di Pinko (425 €) in panno misto lana oppure rimanere sul classico e scegliere modelli da tonalità più versatili come il cappotto nero di Zara (149 €) o quello color cammello di H&M (149 €).

Cappotti dal taglio a vestaglia

2 vestaglia
I cappotti a vestaglia di Mango, Max&Co. e COS

Raffinatissimi i cappotti dal taglio a vestaglia che si abbinano alla perfezione con i look più eleganti. Ecco i miei preferiti: il cappotto color cammello di Mango (129 €), quello rosa di Max&Co. (405 €) e quello grigio di COS (190 €).

Cappotti doppiopetto

3 doppiopetto
I cappotti doppiopetto di Pennyblack, Liu Jo e Benetton

I cappotti doppiopetto sono un grande classico del guardaroba femminile: sono molto versatili e si possono indossare sia di giorno che di sera, sia con outfit sportivi che con look più eleganti. Se siete alla ricerca di qualche nuovo modello da aggiungere alla vostra collezione, sappiate che non avrete difficoltà a trovarne di belli visto che abbondano sia sugli e-shop di grandi firme sia su quelli dei marchi low cost. Io ho scelto il cappotto in lana e cashmere di Pennyblack (269 €), quello nero di Liu Jo (375 €) e quello rosso di Benetton (80 €).

Cappotti con revers

4 revers
I cappotti con revers di Isabel Marant, Zara e COS

Una valida alternativa ai cappotti doppiopetto? Quelli con revers che si possono indossare nel quotidiano anche solo con un paio di jeans e delle sneakers. Potete puntare su modelli con fantasie colorate come quello con stampa check firmato Isabel Marant (340 €) o scegliere modelli a tinta unita come i cappotti di Zara (79,95 €) e COS (250 €).

Cappotti colorati

5 colore
I cappotti di Pinko, Marella e Pennyblack

Se amate i colori e non vi dispiace l’idea di sfoggiarli anche in inverno, scegliete cappotti dalle tonalità pastello, come quello azzurro di Pinko, oppure puntate su modelli dalle tonalità vivaci come quello verde in misto mohair di Marella (549 €) o quello rosso in lana bouclé di Pennyblack (265 €).

Cappotti con stampe animalier

animalier
I cappotti con stampe animalier di Mango, Zara e Guess

C’è un’ampissima scelta di modelli anche per chi, in inverno, non riesce a fare a meno delle stampe animalier. Io ho selezionato il cappotto di Mango (119 €), quello di Zara (89,95 €) e quello di Guess (260 €).

Foto: BestStylePics – StyleDuMonde – Glamour – JustTheDesign – StyleCarrot

di Valeria Ricca