I colori e le stampe nella natura

Credo che ormai siate tutte (o quasi!) rientrate dalle vostre vacanze e spero che le abbiate vissute a pieno, vi siate rilassate, rifocillate ed abbronzate. Io ho fatto assolutamente tutto questo. In maniera quasi esagerata forse! Sono stata in vacanza alle Bahamas, un posto meraviglioso dove il mare cristallino e spiagge infinitamente spaziose, vuote e bianche, la facevano da padrone. Così trascorrevo la maggior parte del mio tempo distesa sulla sabbia ad arrostirmi al sole oppure passeggiando per raccogliere conchiglie. Un bel giorno però mi accorsi che alla fine della lunga spiaggia su cui ero solita passeggiare, si trovava un altro piccolo lembo di terra bianca che era pieno di alberi, piante ed altro genere di vegetazioni colorate e libere di crescere. Non potevo non andare ad esplorare quello spazio così silenzioso e pieno di colori.

i colori della natura
i colori della natura
i colori della natura
i colori della natura

L’enorme gamma di colori

Così mentre passeggiavo e sentivo scricchiolare sotto le mie havaianas gialle i rametti secchi, i miei occhi venivano rapiti dai colori dei fiori tropicali e spontanei che crescevano rigogliosi nel loro ambiente naturale. È stato davvero meraviglioso essere immersi in un tripudio di colori come quello… mi sembrava di avere davanti l’intero quaderno dei pantoni, quello che si utilizza per decidere i colori primari di progettare una collezione. Ed è lì che ho capito che dalla natura possono nascere le migliori ispirazioni. Sfumature gialle e viola sui petali che si miscelano in una maniera così perfetta, rose bianche con foglie verdi, di un verde chiaro, leggero che non avevo mai visto prima, margherite di un color arancio così acceso che sono sicura le patite del Fluo adorerebbero immediatamente. La natura è la migliore fonte di ispirazione. Basta guardarsi intorno davvero, e tutto prende vita. In quei momenti pensavo a nuovi abbinamenti di colori che potevo creare per i miei outfit, pensavo che davvero nulla si inventa e che tutto si trova già intorno a noi.. davvero basta spalancare gli occhi, la mente ed il cuore. Ho così scattato qualche fotografia che ho portato con me e che voglio mostrare a voi in questo articolo.

i colori della natura
i colori della natura

La natura nella moda: Dior e Dolce e Gabbana

Già in passato ci sono stati stilisti che hanno sicuramente capito questo legame che c’è tra la natura (ed i fiori in particolare) con il mondo creativo della moda, realizzando delle collezioni basate proprio sulla struttura estetica dei fiori e sulla loro gamma di colori. Dior è stato uno di questi. Nel 2010 infatti sfilò una delle collezioni di abiti ed accessori più belle che io abbia mai visto… tutto era perfetto, dalla struttura degli abiti, dai loro tagli ragionati e lineari, agli accessori particolari, al trucco colorato. Le modelle sembravano dei fiori… dei fiori in passerella. Bellissime. Ancora oggi il mondo floreale ci circonda… avete fatto caso alle bellissime stampe fiorate che ci hanno accompagnato durante tutta la nostra estate? Dolce e Gabbana ha realizzato degli abiti deliziosi proprio con questo intento! Io stessa mi sono data alla pazza gioia acquistando pantaloni, bluse ed accessori con questo mood!
Tutto questo per dirvi, e ricordarvi, di guardare sempre intorno a voi con aria curiosa ed esploratrice, di sgranare gli occhi, guardare a fondo e soprattutto… aprire il vostro cuore. La passione che scorre nelle vostre vene vi aiuterà a scovare tesori che nella quotidianità vi sembravano cose semplici, proprio come dei normalissimi petali.

gli abiti di Dior
gli abiti di Dior
la pubblicità degli abiti Dolce e Gabbana
la pubblicità degli abiti Dolce e Gabbana
Bianca Balti in Dolce e Gabbana
Bianca Balti in Dolce e Gabbana

di Valentina Ciotola