I consigli per il perfetto shopping online

 

Gli e-shop sono nati per farci soffrire… o gioire come matte.
Pezzi introvabili, esclusive e consegna a domicilio sono solo alcuni degli elementi che rendono gli acquisti in rete uno degli argomenti più amati dalle donne.
Ma quante di noi riescono ad azzeccarci sempre? Quante possono vantare zero errori nel comprare qualcosa online? Davvero poche…

iStock_000033351778_Small-1260x840
Shopping online odi et amo

Eppure ci sarà sempre quell’amica o quella collega che genera invidia perché con pochi click si destreggia tra gli ASOS e i Luisa Via Roma di turno come fosse una passeggiata, che riesce ad aggiungere al carrello tutto ciò che le piace senza sbagliare un colpo, che non esita mai sulle taglie e che fa sembrare lo shopping online un gioco da ragazzi.

Ma quell’amica o quella collega, per qualche assurdo motivo, non siamo mai noi. Noi, che per acquistare online ci pensiamo e ripensiamo mille volte, che adoriamo il gusto della caccia, della ricerca, ma che spesso restiamo deluse dalla taglia sbagliata o dallo scarso rapporto qualità prezzo. Ecco allora alcuni punti su cui fare più attenzione quando ci si aggira nel mondo dei negozi online.

Taglie estreme

Siete tra coloro che hanno un piede troppo piccolo o uno troppo grande? Cercate scarpe su siti come Zara, perché ci sono alcuni modelli limitati che prevedono anche numeri meno diffusi.

Newsletter

Se amate tanto un e-shop e finite per tornarci sempre, iscrivetevi alla newsletter perché è un ottimo modo per venire a conoscenza di sconti, spedizione gratuita, collezioni in edizione limitata.

Prezzi

Se siete alla ricerca di un pezzo vintage o delle collezioni passate, comparate vari siti che possono averlo (da Ebay, a Yoox, a The Outnet) in modo da trovare il prezzo più conveniente.

Online Wishlist

Molti negozi online permettono di creare delle Wish list dove inserire tutto ciò che si vorrebbe acquistare e decidere magari di comprarlo in un secondo momento. Solo alcuni però, come Shopbop, inviano un alert nel momento in cui qualcosa nella propria lista è entrato tra i pezzi in saldo.

Spedizioni e tasse

I migliori siti di e-commerce sono internazionali. Pensiamo a MyTheresa, Stylebop o Farfetch, ma spesso la questione “tasse” può trasformare un affare in un inutile dispendio di soldi: spesso le tasse internazionali vengono applicate diversamente e quindi lo stesso capo può avere costi diversi (Polyvore può essere utile per comparare i prezzi).

Per fortuna molti dei siti più conosciuti includono i costi internazionali nel prezzo finale e offrono la spedizione gratuita.

di Melania Rusciano