Il look giusto da indossare a Capodanno in base alle proprie forme

 

Per la notte più lunga dell’anno, tutte noi vorremmo essere impeccabili e vestiste con l’abito perfetto o che comunque ci renda più belle che mai. Un buon auspicio per l’anno che verrà! Per fare centro al nostro obiettivo, dovremo scegliere l’abito che è veramente adatto a noi.
Non si tratta solo di una questione di gusti o di moda: si tratta di valutare attentamente il nostro fisico. L’abito che sceglieremo dovrà valorizzare le nostre forme, minimizzando i difetti. Ecco qual è l’abito giusto a seconda della forma del vostro corpo.

Figura curvilinea

Un fisico curvilineo non va nascosto, al contrario ne vanno messi in risalto i punti giusti. Potete puntare su un abito (lungo o altezza sopra al ginocchio) con un taglio ampio sui fianchi e più stretta ad altezza del punto vita.  Gli accessori da abbinare su questo tipo di abito da sera possono essere sobri e in pendant. Ai piedi un paio di décolleté in pelle nera e una clutch.

Abito sera figura curvilinea. fonte: protagonisti.it

Fisico a forma di pera

Se avete i nostri fianchi sono larghi, mentre il nostro giro vita è stretto, dobbiamo valorizzare la nostra figura con un abito elegante e corto, magari con spalle scoperte e gonna morbida e ampia.  Per quest’ultimo dell’anno potete scegliere il color oro abbinato con una clutch morbida e delle scarpe décolleté decorate.

Fisico a forma di pera

Figura esile

Fisico esile

Pr noi che siamo minute, l’abito aderente e nero evidenzierà le forme, lo spacco e il décolleté semi chiuso e vertiginoso ci slanceranno in altezza.

di Marianna Feo