Il ritorno di John Galliano nella moda parte da Maison Martin Margiela

John Galliano è pronto a fare il suo ritorno come direttore creativo della Maison Martin Margiela, confermando le voci la scorsa settimana che il designer, una volta caduto in disgrazia, era più che interessato a tornare verso la casa di moda di Parigi.

John Galliano
John Galliano

“La maison Margiela è pronta per una nuova anima creativa carismatica”, ha dichiarato Renzo Rosso, presidente di OTB, che controlla Margiela “John Galliano è uno dei più grandi, indiscussi talenti di tutti i tempi – un unico, eccezionale per un maison che ha sempre contestato e innovato il mondo della moda. Non vedo l’ora del Suo ritorno per creare la moda, quel sogno che solo io posso creare, e gli auguro di trovare la sua nuova casa qui. “

E ‘stato un lungo e lento processo di riabilitazione per Galliano, che è stato licenziato da Christian Dior e la sua casa di moda omonima nel 2011 a seguito di un suo sfogo antisemita in un bar di Parigi. Il designer inglese è stato successivamente riconosciuto colpevole di incitamento all’odio da un tribunale francese. E’ poi andato in riabilitazione e rimasto fuori dalle luci della ribalta, cercando di fare ammenda per le sue osservazioni.

Galliano disegnerà tutte le linee di Margiela, dolcetti, tra cui moda e delle donne e degli uomini di ready-to-wear, Rapporti WWD. La sua prima collezione per Margiela si prevede di atterrare nel mese di gennaio per Paris Couture Week.

di Silvia Viali