In casa comode e chic grazie alla vestaglia

 

In casa? Sempre comode, ma chic. Il look deve essere sempre curato, anche quando ci si raggomitola sul divano, quando ci si dedica a se stesse e a qualche ora di relax o quando, semplicemente, tornate a casa da una giornata di lavoro estenuante, ci si vuole vestire in modo confortevole.
Le vestaglie, in questo, tornano molto utili. Perché sono un capo d’abbigliamento molto versatile. Possono passare dall’essere soprabito per uscire a posare la spazzatura fuori di casa, al completare un semplice look con leggings e dolcevita. O possono anche essere un ottimo modo per non prendere freddo una volta saltate giù dal letto e non avere il classico impatto gesso/ghiacciolo in inverno.
Insomma, la vestaglia è davvero un capo immancabile in inverno e, per questa stagione, le case di abbigliamento si sono sbizzarrite in quanto a tessuti, tagli, fantasie e colori. Per le più romantiche, Anna Field, Oysho e Intimissimi le propongono arricchite di fiori autunnali. Sempre Intimissimi, con il suo tocco glamour, propone kimono in seta e raso lucido, per essere sexy anche in casa. Stessa cosa per La Perla che, con la raffinatezza delle vestaglie ricercate e pulite, dona una allure particolare anche al look da casa più semplice. Un tocco di velluto, così tanto di moda, anche per quando si è in casa per Minkpink. Rigorosamente in rosa!

Per le amanti dei capi ultra comodi, Kiabi, il marchio di moda low-cost, e Zalando, ne propongono di pile in rosa, blu e grigio, con cintura in vita per tenersi ancora più calde. Proprio come se fossero dei morbidi e avvolgenti accappatoi. Sensuali, invece, e anche molto tradizionali, le vestaglie kimono di Oysho, lunghe fino ai piedi o abbinate a pantaloni coordinati. Per chi ama il Natale, Pigiamiamoci e Yamamay propongono linee con colori che richiamano l’atmosfera  natalizia come il rosso e una pioggia di cuori. Non mancano modelli a poncho, con cappuccio, orecchie e piogge di pois.

Nella gallery una selezione di vestaglie più belle del momento, da sfoggiare in casa, per un pigiama party o, perché no, in un momento dolce dolce con il proprio boyfriend.

 

di Mariagrazia Ceraso