Jeans particolarissimi: spille, fiori, cuori, stelle e unicorni

 

Più particolari che mai. Ricchi di intarsi, fiori, pailettes, cuori, spille, stelle, numeri e fumetti. Sono i jeans della stagione Autunno/Inverno 2016/2017 e sono tutt’altro che seri! In barba al classico denim, semplice, dal lavaggio scuro e senza “sbavature”, i jeans di oggi, quelli che la moda tanto ama, sono letteralmente tempestati di decorazioni. Dalle passerelle allo streetstyle (e viceversa) il passo è breve e così, influencer, amanti del fashion, trend setter, blogger, tutti sono impazziti per questa nuova, irriverente e molto poco sobria tendenza.
Di modelli ce ne sono davvero per tutti i gusti, per tutti i tipi di fisicità e per tutte le tasche.

Ecco tutti gli stili da andare a cercare nei negozi:

Folk – E’ la tendenza più forte tra i jeans decorati. Con intarsi di fiori rossi, viola e arancio e di foglie stilizzate, lo stile folk anche in inverno è servito! L’abbinamento perfetto? Giubbotto e tronchetti rigorosamente in pelle nera.

Stickers e spille – Cuoricini, stelle, fiocchi, numeri, frasi e toppe. Gli sticker e le spille sono un ottimo modo per decorare dei jeans semplici. Sapevate che i negozi li vendono a parte? In questo modo si possono creare dei jeans ad hoc, senza acquistarli già decorati, ma comporli con un bel fai da te.

Shiny – Pailettes, cristalli, pietre colorate, ma anche campanellini e micro palline psichedeliche. Con questi decori, saranno dei jeans davvero luccicanti! Perfetti anche per l’ultima notte dell’anno, da abbinare a un elegante crop top luminoso.

Ripped – Il classico (si fa per dire) paio di jeans strappati, si fa ancora più audace. Gli strappi prendono grandi parti di gamba. Sono sempre più evidenti e vanno indossati con la pelle nuda. Solo per le giovanissime!

Fumetti – Arcobaleni, unicorni, nuvole, personaggi inventati, cartoni. Un tripudio di fantasia da sfoggiare soprattutto con jeans a lavaggio chiaro, per esaltare i colori pastello delle applicazioni e avere uno stile molto sporty.

Unica controindicazione: l’età! Se non si è più giovanissime, forse è meglio evitarli, o per lo meno optare per un tipo di decorazione più classica, come gli strass, le pailettes o i fiori.

Nella gallery, oltre 50 modelli di jeans, quasi tutti di brand low cost, da andare subito a cercare e comprare.

 

 

di Mariagrazia Ceraso