Kigurumi, le tute a forma di animale senza le quali non si può vivere

Vi manca un regalo per la Befana? Suggerisco queste comode e pratiche tute a forma di animali. Si chiamano Kigurumi, arrivano dal Giappone (e da dove se no?) e promettono di donare felicità a tutti coloro che le indossano. A patto che amino andare in giro per casa vestiti da unicorni o giraffe. Di forte tendenza anche su Instagram, i Kigurumi derivano dalla parola Kiru (indossare) e Nuigurumi (peluche). Sono tute intere fatte però a forma di animale. Anzi, di diversi tipi di animali.

Si possono usare sia come tute da casa che come pigiami, sconsiglierei di usarli come outfit da pomeriggio a meno di non essere a Carnevale o di non voler far venire un colpo a Enzo Miccio.

Sono comode perché sono larghe, hanno o i bottoni o la cerniera e vi permetteranno di trasformarvi in un gatto, in un unicorno o in un panda. Nella gallery potrete ammirare alcuni divertenti esempi di Kigurumi.

Foto: InstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagram

di Laura Seri