La mamma che trasforma i vecchi abiti in un look da sogno

Sarah Tyau è una mamma di 33 anni che vive a Salt Lake City, nello Utah. La sua storia è incredibile, perché ci dimostra come anche i capi di abbigliamento che non ci servono più, quelli che pensiamo siano troppo brutti e fuori moda per poter essere indossati, possono trovare una nuova vita. Da sette anni Sarah Tyau trasforma vecchi abiti in veri e propri capolavori da indossare: lo ha fatto anche con le sue bambine e su Youtube pubblica anche i video tutorial per provare a fare lo stesso con i nostri look desueti.

Prima di sposarsi nel 2009 con Jay, Sarah era una vera e propria fashion addicted. Spendeva quasi tutti i suoi soldi in nuovi abiti, negli accessori più alla moda, per seguire le ultime tendenze e i trend più forti del mondo della moda. Ma quando sono arrivati i bambini, l’ordine delle priorità in fatto di spesa è cambiato drasticamente.

Sarah Tyau è diventata mamma di tre bambini: Adi, 9 anni, Ana, 8 anni, e Aiden, 4 anni. Loro crescono e il guardaroba è sempre fuori taglia. Così lei ha deciso di rinnovare il guardaroba suo e anche quello dei suoi bambini a costo zero. Come? Semplicemente prendendo vecchi abiti, vecchi cappotti, camicie larghissime per trasformarle in qualcosa di nuovo.

Le camicie oversize del marito, ad esempio, sono diventate dei vestiti per le figlie, mentre il suo abito da sposa è diventato un vestito romantico e bohemien. E ancora, da un vecchio cappotto ha ricavato una salopette e così via: il bello è che lei non è una sarta per professione, lo fa solo per passione e per risparmiare un po’.

Sul suo canale Youtube posta i video tutorial per riciclare gli abiti con lezioni base di cucito, mentre la sua pagina Instagram conta più di 50mila follower pronti a scoprire le sue prodezze con ago e filo.

Il suo sogno? Ovviamente lanciare una linea di abbigliamento, coinvolgendo anche le figlie nel suo progetto. Beh, viste le basi, direi che avrebbe tanto successo!

di Redazione