L’abito da sposa di Bianca Balti nasconde qualcosa?

Bianca Balti e Matthew McRae si sono sposati e sono riusciti a mantenere il massimo riserbo, tanto che nessuno lo sapeva fino a quando non sono comparse poche foto su Instagram che ci hanno mostrato il grande giorno dei due sposi. Damigelle d’onore della giornata, le due figlie della modella (Matilde, avuta da una precedente relazione, e Mia, avuta dall’attuale marito). Matrimonio in mezzo alla natura, nella tenuta di Laguna Beach, in California. L‘abito da sposa di Bianca Balti era firmato Dolce&Gabbana.

E proprio sull’abito indossato dalla modella italiana nel giorno più importante della sua vita si è scatenato il gossip online: un vestito bianco vintage, con ricami, un po’ stile impero, con volumi decisamente oversize. Da lei ci saremmo aspettati qualcosa di più romantico e scivolato, perché questa scelta?

Per il suo “miglior giorno di sempre”, come lo ha descritto Bianca Balti sul suo profilo Instagram, la sposa non ha scelto un gran abito: in rete è stato bocciatissimo, perché non adatto a lei, troppo esagerato, troppo “antico” per una bellezza come la sua, anticonformista e fresca.

C’è chi sospetta che sotto quelle forme voluminose si nasconda in realtà un segreto: che Bianca Balti sia di nuovo in dolce attesa? Che aspetti il suo terzo figlio, il secondo dell’allargata McRae?

Il dubbio è più che legittimo, viste le forme dell’abito da sposa scelto da Bianca Balti per il suo giorno speciale: un look forse un po’ troppo retrò per una giovane modella come lei (ricordiamoci che ha 33 anni!).

Che dire, si poteva fare di meglio, di molto meglio: ci spiace, ma questa volta non ci è piaciuta per niente la sua scelta… E Dolce&Gabbana potevano fare di meglio!

di Redazione