L’abito da sposa di Miranda Kerr è semplicemente un sogno

Alla fine del mese di maggio Miranda Kerr, la splendida modella australiana, che a lungo è stata la compagna di Orlando Bloom, dal quale ha avuto un figlio, Flynn, è convolata a giuste nozze con Evan Spiegel, fondatore di Snapchat. Un matrimonio in gran segreto del quale nessuno sapeva niente, talmente intimo che fino ad adesso, a quasi due mesi dal sì, non erano uscite foto degli sposi. A pubblicarle, finalmente, è la stessa Miranda Kerr, che ci mostra il suo abito da sposa da sogno.

Se avessimo indossano noi quell’abito da sposa, saremmo corse sui social a pubblicare le immagini: è un look semplicemente da sogno, fantastico, principesco, ma semplice al tempo stesso, com’è nello stile dell’ex modella di Victoria’s Secret. Non capiamo proprio perché abbia aspettata così tanto: non voleva condividere con noi questa meraviglia per gli occhi?

Miranda Kerr per l’occasione ha indossato uno splendido abito da sposa di Dior Haute Couture, realizzato appositamente per lei dalla direttrice creativa della griffe, l’ex di Valentino Maria Grazia Chiuri. Un modello principesco e non è un caso se lo definiamo così…

La modella è una grande ammiratrice di Grace Kelly e del suo stile e anche per il suo abito da sposa si è ispirato a quello della bellissima attrice, nel giorno delle nozze con il principe Ranieri di Monaco, nel lontano 1956. Il fascino di questo stile è unico ancora oggi.

Un abito a maniche lunghe, con dettagli floreali sul corpetto e sulla gonna (degli splendidi mughetti ricamati, uno strascico non esagerato, un velo molto lungo e un copricapo di perle di Stephen Jones a rendere più glamour i suoi capelli racchiusi in uno chignon.

Non era semplicemente meravigliosa?

di Redazione