Le scarpe per l’autunno inverno 2016/2017

 

Ci sono due cose di cui non ne hai mai abbastanza. Buoni amici e buone scarpe.
Carrie aveva, come sempre, ragione: le nostre scarpiere potranno anche essere affollate e suggerirci di non fare più acquisti alla voce calzature, ma noi saremmo sempre in grado di far largo a un nuovo paio di scarpe. Ovviamente irrinunciabili e ovviamente uniche. Per gli uomini sarà sempre l’ennesimo paio di tronchetti neri, per noi saranno i tronchetti neri dal dettaglio esclusivo che ancora ci mancavano e non paragonabili a quelli che già possediamo. Perché quando si tratta di scarpe non esistono doppioni.
Ed ecco che è giunto ora quel momento dell’anno, al volgere dell’estate, in cui compiliamo le nostre wishlist e avvaloriamo la tesi di Carrie del mai abbastanza.

Le tendenze da non perdere per questo autunno – inverno 2016/2017 sono tante, non ci resta che scegliere il modello più giusto per noi ed essere a pronte ad avere almeno un paio di scarpe glitter o in velluto.

BALLET SHOES

ballet
(da sinistra in sensio orario) Gianvito Rossi 510,00 euro, Miu Miu, 650,00 euro, Valentino 420,00 euro, Zara 39,95

Il trend del momento ci impone di essere tutte ballerine di danza classica. Via le punte e largo a nastri in raso, tessuti morbidi e velluto. Il modello già diventato un  cult è quello firmato Miu Miu e riproposto anche con interno in pelo per l’inverno. Le alternative di Zara e altre catene low cost non si sono fatte attendere.

TRONCHETTI

(da sinistra in senso orario) Isabel Marant 420,00 euro, Acne Studios 480,00 euro, Aquazzurra 650,00 euro, Saint Laurent 645,00 euro

Anche per la stagione alle porte non possono mancare nelle nostre scarpiere i tronchetti. Comodi e versatili, perfetti dalla mattina alla sera e meno impegnativi delle classiche décolleté con tacco alto. I più fashion da puntare sono quelli western-insipired ,dai dettagli floreali, total glitter o in velluto. 

MOCASSINI

mocassini
(da sinistra in senso orario) Gucci 550,00 euro, Pretty Ballerinas 170,00 euro, Mango 59,90 euro, Intropia 240,00

L’alternativa perfetta alle ballerine sono loro: gli intramontabili mocassini. Per questo autunno inverno 2016/2017 i modelli guardano all’universo maschile, accolatti e in vernice, con nappine e para. Per chi vuole osare i modelli sabot con pelo di Gucci che sono già un cult.

STIVALI

stivali
(da sinistra in senso orario) Massimo Dutti 199,00 euro, Isabel Marant 790,00 euro, Saint Laurent 1,095, Zara 159,00 euro

Imperativo: mood anni ’60. In suede, aderenti fino alla coscia modello cuissardes o a punta tonda e tacco grosso. Gli stivali da portare questo inverno hanno un gusto retrò e classico: almeno per un volta niente dettagli abbaglianti e si può investire in un pezzo che sicuramente ci ritroveremo a usare per molte stagioni.

QUATTRO MODELLI PER LE PIÙ FASHIONISTE

super
(da sinistra in senso orario) Décolleté Half covered Zara 59,95 euro, Platform stringate Stella McCartney 625,00 euro, Sandali platform in velluto Charlotte Olympia 665,00 euro, Decolletè in velluto con dettagli floreali Aquazzurra 625,00 euro

Per molte saranno solo ugly shoes, ovvero scarpe definite brutte che non indosseremo nemmeno ci fossero regalate; molto spesso invece è solo questione di tempo e abitudine e ci troveremo a desiderarle. Tra i trend per le più fashioniste, i modelli più particolari impongono sandali platform in velluto da indossare con le calze. Décolleté super accollate (half covered), stringate con super zeppe e Mary Jane e tronchetti decorate con fiori e trame particolari.

 

fonti: Vogue, MyTheresa

di Enrica Pressanto