Lo zaino: dai banchi di scuola ai nostri armadi da fashioniste!

Ci siamo, il periodo è quello. Settembre è sempre il periodo per tante riflessioni e un cumulo di buoni propositi. Personalmente ho scritto una bella lista che ho fissato sul frigo così ogni mattina sono costretta a ricordarmi che esiste. Quando eravamo bambine in questo periodo eravamo nel pieno dei preparativi pre-scolastici. Io andavo in giro senza sosta per cercare lo zaino perfetto. E non sono mai stata una che si accontenta facilmente. Lacrime e gridolini fino a quando non sentivo che quello rosa e bianco doveva essere il mio compagno fidato di scuola. Quando eravamo bambine poi la scelta era ancora più complicata perché lo zaino quello era e quella doveva rimanere. Noi oggi saremo capaci di cambiare una borsa anche 2 volte al giorno se solo volessimo.

zaino in pelle invecchiata, fonte frizzonileather.it
zaino in pelle invecchiata, fonte frizzonileather.it
zaino in vernice nera, fonte asos.com
zaino in vernice nera, fonte asos.com

Modelli e modellini

Oggi quindi, visto che siamo perfettamente in tempo, voglio aprire un po’ il vecchio album fotografico, quello in cii indosso il grembiulino azzurro e bianco, lasciarmi trasportare per qualche secondo dai ricordi e parlavi dello zaino per questa stagione, quando non potremo più fare a meno di lui. I miei modelli preferiti sono quelli vintage, che si possono recuperare facilmente in un mercatino dell’usato. Basta perdere un po’ di tempo a scavare tra le mille cose esposte per accaparrarsi uno zainetto dal pellame ben invecchiato e affascinante.

Lucia del Pasqua indossa uno zaino, fonte thefashionpolitan.com
Lucia del Pasqua indossa uno zaino, fonte thefashionpolitan.com

Anche i modelli in tessuto e con chiusure un po’ meno tradizionali mi piacciono parecchio. Più sono colorati poi, meglio è.

Lucrezia Germini di The Shabby Labels
Lucrezia Germini di The Shabby Labels

Solo il meglio

Se siete amanti del classico poi, vi consiglio di cercare quelli di Asos o American Apparel. Semplicissimi nelle linee e nel design, eppure così perfetti. Questi li voglio assolutamente.

zaino gold, fonte american apparel
zaino gold, fonte american apparel

Per seguire poi la super tendenza del trasparente-a-più-non-posso vi consiglio questo modello sempre di Asos che lascia ben poco all’immaginazione.

zaino in vinile, asos.com
zaino in vinile, asos.com

Insomma, come avrete capito, la scelta è ampissima. Ma qual è quello che non potrà mancare nel vostro armadio quest’inverno?

di Valentina Ciotola