Marni e H&M: Ne vale la pena? Ecco tutta la verità!

Abitare a Firenze e avere a che fare con la moda non sono due elementi che sempre si conciliano nel modo migliore. Uno di questi momenti è capitato lunedì quando mi è arrivato l’invito per toccare con mano la collezione Marni per H&M prima della sua uscita ufficiale nei negozi l’8 marzo, come ti avevo raccontato la scorsa settimana. Naturalmente gli angoli della mia bocca si sono piegati verso il basso nel leggere, come sempre, Milano: ufff, avrei proprio voluto andarci! Fortunatamente qualcuno mi è venuto in soccorso: il nome dell’eroina alias Fashion Icon Bigodino 2012 è Carlotta Rubaltelli di Style and Trouble che è stata i miei occhi e le mie mani (e anche la mia macchina fotografica) durante la giornata di presentazione della collezione.

I prezzi

Veniamo subito al tasto maledettamente dolente. L’ultima capsule collection Versace per H&M ha deluso un po’ tutte per prezzi troppo alti, qualità mediocre e sopratutto capi importabili nella vita di tutti i giorni. Ma questa volta sembra che con Marni il successo sarà assicurato. Prima di tutto dunque parliamo dei prezzi: si va dai 9.90 del cappello in paglia ai 129 euro, prezzo massimo, dei due vestiti in seta, della giacca in pelle e del cappotto a pois. Gli accessori vanno dai 19,90 euro del colletto con applicazioni fino ai 19,90 e 49,90 euro.

Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M

E la qualità?

Non avendo potuto effettivamente toccare con mano la collezione mi è difficile darvi un mio parere. Ma Carlotta ci viene di nuovo in aiuto. Le ho posto la stessa identica domanda ed ecco cosa ci dice: “La qualità è ottima a mio parere, i vestiti da donna sono in seta e i maglioni da uomo in cachemire, davvero morbidissimi. I prezzi sono rapportati alla qualità dei materiali usati: spesso vengono abbinati materiali diversi in modo egregio, come per esempio nei giacchini e top di pelle dove si alternano cotone e pelle, alternanza che ritroviamo anche nelle borse, negli accessori. Per i bracciali vengono spesso alternate resina e cotone per un effetto davvero splendido.

Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M

La collezione e i pezzi sui quali puntare

Insomma per qualità e prezzi ci siamo! Ma la collezione? Beh, avrai già avuto modo di vederla nei precedenti post ma in queste foto scattate da Carlotta i dettagli sono più evidenti. La collezione è davvero portabile, a differenza di quella di Versace, con un sapiente mix tra eleganza e casual e le stampe e i dettagli delle collezioni Marni sono super evidenti e rendono quindi la spesa degna di essere fatta! Pronta dunque a fare a cazzotti giovedì mattina? Hai già adocchiato i pezzi sui quali andare subito a correre? Ecco quali sono, secondo Carlotta, i pezzi più belli della collezione: “Personalmente ho adorato il colletto in paillette, il borsone da uomo in pelle e cotone, i foulard, le collane, i leggins rigati, i cravattini da uomo, i pantaloncini corti in seta e le giacche lucide in pelle”. Pronta dunque? Grazie mille a Carlotta per essere stata i nostri occhi e per le splendide foto!

Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M
Marni per H&M

di Irene Colzi