Matrimoni reali: i 10 abiti da sogno

 

La limousine si ferma davanti alla chiesa, la sposa mette piede fuori dall’auto e gli spettatori trattengono il respiro: i matrimoni reali regalano emozioni da favola a milioni di persone.
Il prossimo appuntamento è con le nozze di Carl Philip di Svezia e Sofia Hellqvist, che si sposeranno il 13 di giugno.
Poichè senza dubbio uno degli elementi che attira maggiormente l’attenzione è il vestito confezionato per l’occasione, abbiamo deciso di proporvi gli abiti da sposa che ci hanno fatto sognare negli ultimi anni.

Mesi prima che la cerimonia abbia luogo, iniziano già le speculazioni: chi creerà l’abito della sposa? Il momento magico in cui il vestito viene rivelato per la prima volta, sarà un momento cruciale anche per la carriera dello stilista che se ne è occupato. Solitamente la scelta ricade su un fashion designer nazionale.

Kate Middleton ha sposato il principe William nel 2011 in Alexander McQueen. Sarah Burton, chief designer, ha creato l’abito con corsetto utilizzando pizzo inglese.
Nel 2004, lo stilista danese Uffe Frank ha creato l’abito di Mary Donaldson, che ha sposato il principe ereditario di Danimarca Frederik, in un meraviglioso abito color crema in tessuto duchesse.
Maxima Cerruti, ora Maxima d’Olanda, e la principessa Madeleine, che ha sposato Christopher O’Neill nel 2013, hanno entrambe optato per un celebre designer italiano: Valentino.
Anche la scelta di Charlene Wittstock, ora Charlene di Monaco, è ricaduta sull’Italia: è stato infatti Armani a creare il suo abito da sposa.

Ecco una panoramica di tutti gli abiti da sposa in un’infografica creata da Stylight, piattaforma di moda internazionale:

Abiti-da-sposa-reali-STYLIGHT-Infografica
Infografica sugli abiti da sposa reali

di Eliana Avolio