Micam: che scarpe indosseremo la prossima estate?

Anche quest’anno sono andata a fare un giro al Micam, una delle più importanti fiere calzaturiere che si svolgono in Italia. Leggermente in ritardo rispetto a tutte le altre manifestazioni fieristiche che in genere si svolgono nella prima metà dell’anno e non nella seconda come in questo caso, la fiera mi consente sempre e comunque di gettare un occhio più approfondito su ciò che vedremo nei negozi e soprattutto su cosa acquisteremo la prossima stagione. Vi parlerò a breve di ciò che sarà di tendenza nell’ambito calzaturiero quest’inverno, vi anticipo soltanto che ci saranno tantissimi boots dalle svariate forme ed applicazioni. Per quanto riguarda invece l’estate 2014, in linea di massima vi dico subito che il colore caratterizza tantissimo le calzature e gli accessori, forse più degli altri anni, diventando talvolta il protagonista indiscusso dei nostri outfit.

Orogold, Micam
Orogold, Micam
Orogold, Micam
Orogold, Micam

Le scarpe chiuse

Anche in estate vedremo tantissima stivaleria: traforati in pelle o camoscio, dal tacco basso e largo per una comodità assicurata.

Marine de Bois, Micam
Marine de Bois, Micam
Marine de Bois, Micam
Marine de Bois, Micam
Marine de Bois, Micam
Marine de Bois, Micam

Marine de Bois ha proposto una linea molto elegante per una donna non proprio giovanissima, ma raffinata. Stessa scia di tendenza, la ritroviamo anche da ClFactor, un brand agli albori e tutto italiano, ideato e gestito dai fratelli Nico e Riccardo Crociani.

Clfactory, Micam
Clfactory, Micam

Qui troviamo svariati modelli di biker boots, lo stivale da motociclista, declinato in materiali coloratissimi. Il brand offre una vasta gamma di prodotti dal prezzo medio-alto ma del tutto giustificato dall’alta qualità ed attenzione al prodotto finito.

Clfactory, Micam
Clfactory, Micam

Tacchi e stiletti

Rita Eliseo, Micam
Rita Eliseo, Micam

Passiamo alla donna più elegante. Questa forse è la parte che ho preferito. Sandali che trasudano eleganza e stile da Aldo Castagna. Una donna che ama essere al centro dell’attenzione, una donna che sceglie di indossare un sandalo dall’aspetto perfetto.

scarpe Aldo Castagna, Micam
scarpe Aldo Castagna, Micam

Da Aldo Castagna i colori sono stati declinati alla perfezione, creando décolleté, sandali e francesine che mi hanno colpita nel profondo. Anche da Rita Eliseo, un brand campano come me, ho ammirato calzature femminili e raffinate. Qui, forse, è una donna più adulta ed impegnata che può trovare il prodotto adatto a lei. Io credo che ognuna di noi rimarrebbe incantata dalla bellezza di quelle scarpe. Colori forse più neutri e facilmente abbinabili come il crema, il cipria, l’avorio, hanno creato giochi di forme e gradazioni di colore.

Rita Eliseo, Micam
Rita Eliseo, Micam

Le sneakers

Ancora scarpe ginniche. Questa volta non solo per andare in palestra. Tantissime le sneakers in vernice e tessuti eleganti che reinterpretano la scarpa sportiva che quindi riesce facilmente ad essere abbinata a look serali. Anche qui il colore continua a far da padrone. Dabliu shoes, propone fondi super colorati, tomaie vivaci ed estive.

sneaker Dabliu, Micam
sneaker Dabliu, Micam
sneaker Dabliu, Micam
sneaker Dabliu, Micam

L'arte dell'accessorio

Le borse, quasi tutte in pelle, diventano maxi quasi in tutti i casi. Una gioia per noi donne che portiamo in giro anche il cuscino a momenti. Poche applicazioni per fortuna, finalmente borchie, borchiette e teschi stanno svanendo. Le linee tornano ad essere pulite ed essenziali, sono i pellami ad essere protagonisti.

Nardelli, Micam
Nardelli, Micam

Da Nardelli ho trovato le mie borse preferite. Rapporto qualità prezzo assolutamente equilibrato, prodotto made in italy, design ricercato e dal gusto leggermente vintage (forse è per questo mi piace così tanto!), per una borsa che diventa quasi protagonista nel look. Anche nell’ambito dei gioielli ho apprezzato tantissimo l’utilizzo dei pellami. Strano? Per Giulia Boccafogli non lo è affatto.

Giulia Boccafogli, Macef
Giulia Boccafogli, Macef
Giulia Boccafogli, Macef
Giulia Boccafogli, Macef

Lei realizza gioielli anche senza pietre preziose. Dalle sue mani nascono delle creazioni uniche e ricche. Tanta minuzia e passione per realizzare orecchini, bracciali e collane, spesso utilizzando anche scarti di produzione di altre aziende.
Non mi resta che chiedervi cosa ne pensate di questo piccolo anticipo di stagione… come avrete capito, le scarpe sono la mia passione e sono certa che è così anche per voi!

di Valentina Ciotola