Modella in perizoma, la foto choc di una campagna pubblicitaria

American Apparel - Fonte: DailyMail
American Apparel – Fonte: DailyMail

American Apparel dà ancora scandalo con le sue campagne pubblicitarie e le sue fotografie: questa volta sotto accusa è finita l’immagine di una modella, che indossa un perizoma che mette in mostra il suo Lato B. Una foto sessista e scandalosa, che l’Advertising Standards Authority non ha digerito.

Già nel 2012 l’azienda di moda aveva dovuto ritirare le sue immagini che ritraevano delle donne musulmane con il seno scoperto e in pose scandalose, mentre a settembre 2014 era stata ritirata un’immagine in cui una giovane modella era stata ritratta in minigonna in pose non consone all’età.

Questa volta è il turno di un’immagine che ci mostra una modella davvero molto giovane, che viene ritratta con un perizoma che lascia ben poco all’immaginazione. Un costume da bagno molto risicato, che viene immortalato con dovizia di particolari proprio sul Lato B.

La fotografia di questo costume in vendita nei negozi del marchio è stata tolta dal web, anche se il brand ha precisato che la modella è più che maggiorenne, visto che avrebbe 20 anni.

American Apparel ci prova proprio gusto a dare scandalo? L’importante è che si parli del brand, giusto? Anche se spesso non nel bene…

di Redazione