NYFW 2017: i migliori outfit dallo street style a Manhattan

Neanche la neve riesce a fermare la moda. La New York Fashion Week è ogni anno caratterizzata da condizioni meteorologiche non proprio favorevoli e quest’anno, per la NYFW fall winter 2017, il tempo non è stato da meno, con neve che in alcuni giorni è arrivata anche alle caviglie. Le caviglie di chi va alle sfilate e che non si è fatto scoraggiare dal freddo e dai fiocchi bianchi. Di certo non un clima ideale per sfoggiare outfit particolari senza coprirsi con cappotti super caldi.

Ma l’industria della moda è resiliente (o, per lo meno, gli addetti ai lavori difficilmente rinunciano a un buon “momento outfit”) e quindi ha sfidato le condizioni meteo avverse per offrire soluzioni molto creative per l’inverno. Ci sono infatti tra gli street style migliori, molti outfit di grande ispirazione per l’outerwear e, soprattutto, ottime combinazioni come si suol dire “a cipolla”, con strati sotto abiti, pantaloni e molto altro.

Se avete mai disdetto i vostri piani per colpa di un tempo non proprio ideale, questi outfit direttamente dallo street style di New York ve ne faranno pentire amaramente. Non solo molti fashion blogger, ma anche buyer e giornalisti di moda che hanno affrontato una Manhattan innevata per raggiungere tutte le sfilate, spesso addirittura indossando i tacchi!

E quindi, se pensavate che piumini, stivali da neve o più strati di maglioni non fossero trendy, queste ragazze vi faranno sicuramente cambiare idea!

Ecco gli elementi preponderanti nello street style della New York Fashion Week f/w 2017:

LA PELLICCIA

Quest’inverno è stato uno dei capispalla più IN in assoluto! E lo sarà anche nel 2017. La pelliccia è uno di quei capi che bisogna avere nel proprio armadio perché prima o poi ritornerà sicuramente di moda. Ce lo ricordano le molte fashion bloggers direttamente dallo street style di NY.

IL CAPPELLO

Se ogni volta che indossate un cappello non vi sentite per niente alla moda, ripensateci. Che sia il beanie o una classica coppola, il cappello si afferma tra gli accessori must have anche per le fashion bloggers dalla New York Fashion Week. Ottimo, poi, anche per affrontare il freddo polare: trendy e funzionale, il binomio vincente.

STRATI SU STRATI

Avete presente la frase della nonna: “Vestiti a cipolla perché fuori fa freddo?”, ecco le protagoniste dello street style a Manhattan hanno sposato a pieno questa filosofia, complici anche temperature sotto zero e neve: e allora sì a maglioni su maglioni, chiodi in pelle indossati sopra i cappotti, felpe sotto i capi spalla. Ecco qualche ispirazione per uscire di casa senza sentirvi un omino Michelin e, anzi, sposare il trend “a cipolla”. Perché la nonna ha sempre ragione!

PIUMINI

Non sono mai riuscita a comprare un piumino. Soprattutto perché – ritornando all’omino Michelin – non l’ho trovato mai flattering come dicono gli inglesi, un capo che non ben si abbina alle forme femminili. Anzi, spesso senza forma. Eppure dalle strade della New York Fashion Week il piumino arriva come grande protagonista, meglio se oversize. Dovremo ricrederci, ragazze, Michelin is the new black!

Photo Credits: Diego Zuko for Harper’s Bazaar

di Melania Rusciano