Occhiali da vista glamour

A goccia, a gatta, tondi o rettangolari, allungati verso l’esterno, in stile geek, nerd o decorati con pietre e cristalli. Gli occhiali da vista non sono più un tabù da tanto tempo. Molte e molti li utilizzano come accessorio per completare il look, in barba ai tempi passati, quando si preferiva non indossarli o utilizzare le lenti a contatto. Un difetto che diventa risorsa? Oggi più che mai, anche grazie alla vastissima scelta di “lunettes” che le case di moda riservano di collezione in collezione, di stagione in stagione, innovando, arricchendo, semplificando e studiandone il design e la struttura.

Gli occhiali sono diventati un accessorio glamour
Gli occhiali sono diventati un accessorio glamour

COME SCEGLIERE GLI OCCHIALI DA VISTA PIU’ ADATTI

La scelta dell’occhiale da vista non è cosa semplice, perché si basa su una serie di fattori legati alla fisionomia di ogni volto. Stessa cosa vale per i colori, anche se, proprio perché trasformato in un vezzo, l’occhiale da vista può davvero avere tantissime varianti di colori da non abbinare necessariamente alle proprie nuance.
Di certo sono avvantaggiate le donne con viso ovale. Armonico e lineare, permette di scegliere qualsiasi modello. In genere, starà bene.

Coloro che hanno invece un viso molto tondo, devono bandire gli occhiali della stessa forma, per evitare l’effetto pallone “concentrico”. Meglio optare per un occhiale ovale e con la punta dell’angolo sollevata verso l’esterno.
Chi ha una mascella importante, deve bilanciarne la sproporzione scegliendo degli occhiali rettangolari (ma non squadrati) e che rientrino perfettamente nella larghezza del viso.
Per i volti triangolari, invece, la scelta è molto difficile, ma in genere gli occhiali tondi in stile  nerd sono una buona soluzione.

I MODELLI DI TENDENZA PER LA PRIMAVERA ESTATE 2017

Per chi si sta già catapultando nelle belle giornate e vuole dare un tocco nuovo al proprio look, abbiamo raccolto una serie di modelli glamour e di forte tendenza per la Primavera Estate.

Miu Miu punta sull’opulenza con applicazioni di cristalli agli angoli delle lenti, colori tenui come il rosa e il lilla ma anche tartarugati, per chi ha un’anima raffinata e che non passa inosservata.

Miu Miu

Oliver People punta alle amanti dello stile nerd, con occhiali da vista circolari e tartarugati. Un rossetto rosso completerà un look altrimenti molto androgino.

Oliver People

Dolce & Gabbana punta sulla struttura a gatta, con lenti allungate e alzate verso l’esterno, con forme dolci e tondeggianti, per uno stile da gran diva.

Dolce&Gabbana

Michael Kors e Prada fanno gran sfoggio di tartarugati e animalier, di forme rettangolari e seriose. Il look da ufficio non è mai stato così azzeccato.

Michael Kors
Prada

Un ritorno al passato con RayBan che punta allo stile vintage con occhiali sottili, montatura in metallo e colori terrosi. Estremamente forti e decisi quelli verdi militari.

RayBan

Infine il tocco bon ton e di luce per le linee Versace e Tiffany. A metà tra il romanticismo dei dettagli e la modernità del design, le due case di moda scelgono colori molto avvolgenti come il bluette, il rosa cipria, il grigio pietra e il rosso marsala. Perfetti anche in abito sera.

Versace
Tiffany

 

di Mariagrazia Ceraso