Outfit per la Montagna: cosa devi assolutamente mettere in valigia!

E così alla fine anche l’inverno è alle porte e con il primo vero ponte in arrivo so per certo che molte di voi saranno alle prese con le valige per il primo weekend sulle nevi! Tornare in montagna dopo diversi mesi è sempre un nuovo inizio, come quando si finisce al mare in maggio e ci si dimentica a casa tutte le cose “indispensabili” per una giornata sotto l’ombrellone.
Visto che da un anno all’altro tra cambi degli armadi e scatoloni lasciati in cantina l’abbigliamento tecnico da montagna finisce per essere dimezzato o quasi, ecco un po’ di immagini interessanti da cui trarre ispirazione e qualche consiglio su cosa proprio non dovete lasciare a casa!

Per l'inverno scegli capi tecnici e poi vestiti a strati, questo è il segreto! fonte: pinterest
Per l'inverno scegli capi tecnici e poi vestiti a strati, questo è il segreto! fonte: pinterest

I capi tecnici Must-Have

La moda, per quest’anno, vuole uno stile sporty-chic con strati su strati di capi d’abbigliamento e ovviamente questo è un ottimo modo per coprirsi in montagna!
Ovviamente la cosa più importante è scegliere alcuni capi strategici:
– maglietta termica
– calzettoni termici
– calzamaglia
Se avrete scelto bene questi tre capi chiave avrete ben pochi problemi con il freddo e potrete sbizzarrirvi un po’ di più con il resto del look.

Due stili, due look diversi!

Per arricchire i vostri outfit da montagna e renderli più fashion potete seguire due strade scegliendo o un abbinamento molto sportivo o un abbinamento più classico ed elegante.
Nel primo caso giocate con abbinamenti anni ’80 e snowboard-style indossando:
– tute con tinte accese
– scaldacollo
– cuffie in lana colorate
– felpone larghe
– occhiali da sole specchiati!

Silje Norendal, snowboarder norvegese in tenuta da montagna
Silje Norendal, snowboarder norvegese in tenuta da montagna

Nel secondo caso invece prediligete:
– maglioni in lana pesante tinta unita o con fantasie natalizie
– maxi sciarpe in grigio, verdone e beige
– cappelli in lana dai toni caldi
– parka con cappucci in eco pelliccia
– montoni oversize
-pellicciotte ecologiche e calde

Maegan  di lovemaegan.com e Carlotta di Styleandtrouble.com sulle nevi!
Maegan di lovemaegan.com e Carlotta di Styleandtrouble.com sulle nevi!
Copertina sporty di Vogue Magazine
Copertina sporty di Vogue Magazine

Le Scarpe Adatte

Qualunque sia il look scelto da voi, l’accessorio più importante saranno sempre ed immancabilmente le scarpe: perfette per tenere i vostri piedi caldi e asciutti e indispensabili per farvi affrontare camminate e discese senza il rischio di cadere!

Io vi consiglio di scegliere un paio di stivali glam, ma che siano tecnici e, per esperienza, posso dirvi che un brand che da anni si impegna a coniugare praticità e dettagli fashion è sicuramente Sorel.
Anche per quest’anno gli stivali proposti sono perfetti per la montagna, impermeabili, dall’animo sportivo, ma con qualche tocco super fashion per chi non vuole rinunciare alla femminilità nemmeno sulla neve!

Il modello che vedete in foto è il Glacy- Explorer: uno stivale che proviene dallo snowboard realizzato in pelle scamosciata waterproof e canvas con interno in pile e membrana traspirante. La suola è ovviamente in gomma antiscivolo e i lacci colorati sono un dettaglio che non passa inosservato!

Stivali Glaxy Explorer di Sorel
Stivali Glaxy Explorer di Sorel

Se volete invece qualcosa di ancora più giovane, fashion e pratico scegliete i The Glacé, boots che si sfilano ed infilano in un attimo, altamente traspiranti e con una suola aniscivolo che permette un grip perfetto sulla neve!

The Glaxy Explorer di Sorel
The Glaxy Explorer di Sorel
CAMPUS™ Scarponcini Sorel
CAMPUS™ Scarponcini Sorel

di Carlotta Rubaltelli