Perché dovrebbero bandire i meggings da uomo

Parliamo di meggings da uomo. Questo è il periodo giusto: in questi giorni di shopping sfrenato, facendo le vasche su e giù in città e nei centri commerciali, purtroppo mi è capitato di imbattermi ancora in esemplari maschili che si ostinavano ad indossare i meggings. Cercando di far sopravvivere gli occhi a cotanto scempio, non posso fare a meno di chiedermi se questi ominidi indossanti i meggins si siano specchiati prima di uscire: ma vi siete visti davvero allo specchio?

Creati da Luke Shipley e Tom Hunt, tutti continuano a cercare di spacciarceli come tendenza della moda, ma proprio non ce la faccio. Sono ancora peggio dei pantaloni alla caviglia con pelo sporgente, forse allo stesso livello del costume da bagno a mutanda.

Molte star li hanno usati, Justin Bieber, Russell Brand e Lenny Kravitz sono solo alcuni nomi, senza dimenticare la performance del conduttore Conan O’Brien che ha fatto persino un balletto in tv con i suoi meggings in stile jeans. E non parliamo di indossarli quando si fa attività sportiva, qui si continua ad indossarli anche quando si va in giro normalmente o si va a fare serata.

I consigli per indossarli ricordano quelli che si danno per i leggings delle donne: vanno sempre indossati con un maglione o una giacca lunga.

Abbiamo già gridato allo scandalo in passato, quando erano usciti, adesso tempo dopo possiamo dire tranquillamente che la situazione non è migliorata. Anzi, più passa il tempo e più ci sono ottimi motivi per cui il governo dovrebbe varare una legge per bandire i meggings. Qui alcuni dei motivi per cercare di convincere gli uomini a smetterla di indossare i meggings:

1) arrivare con l’evoluzione luccicante e aderente, magari con strass, dei pantacollant non vi fa apparire più eleganti in nessuno degli universi conosciuti

2) gli uomini che indossano i meggings sembrano tutti pronti per andare a correre il Giro d’Italia

3) sono così aderenti che sottolineano anche le forme che non dovrebbero essere sottolineate

4) sono pochi gli uomini con un fisico tale da potersi permettere di indossarli (devono mettere in risalto i muscoli, non i rotolini) e anche costoro sembrano sempre sul punto di voler fare una brutta imitazione di Nureyev

5) Nureyev e i ballerini di danza classica dovrebbero essere gli unici autorizzati ad indossare i meggings e solo quando sono sul palco. Facciamo una proroga anche per i ciclisti, ma sono se sono corredati di bicicletta

6) se non indossati correttamente e se non avete preso la taglia giusta rischiate di mettere troppo in evidenza le parti intime e passereste tutto il giorno a cercare di tirare giù la maglia per coprirvi

7) non sono eleganti: il fatto di indossare meggings leopardati, argentati o luccicanti non vi conferisce automaticamente lo status di Master of Elegance

8) almeno non comprateli verdi, altrimenti la canzoncina di Robin Hood – Un Uomo in Calzamaglia parte automaticamente

9) davvero li trovate più comodi degli skinny jeans? La comodità non giustifica il rendersi ridicoli in pubblico

Foto: InstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagramInstagram –  Instagram –  Instagram

di Laura Seri