Perché il cappotto di montone andrà di moda nell’inverno 2018

La moda non butta via niente, anzi, ripropone sempre trend del passato, magari riadattandoli ai giorni nostri, ma riuscendo sempre a tirare fuori dagli armadi di decadi passate capi di abbigliamento e accessori che avevamo ormai dimenticato o solo messo un po’ da parte. Ecco che, allora, in questo inverno 2018 saranno diversi i cappotti che andranno particolarmente di moda. Lo sapete, ad esempio, che il cappotto di montone, lo shearling coat, sarà un trend da non sottovalutare per stare al caldo con stile?

Lo sappiamo, il cappotto di montone o la giacca di pelle con dentro un inserto di montone fa molti anni Ottanta. Non a caso ci ricordiamo perfettamente del giubbotto da biker che Tom Cruise indossava in Top Gun: un’icona di un’epoca che ora però torna a grande richiesta del mondo della moda.

I cappotti di montone sono perfetti per ogni momento della giornata: corti e magari di pelle per il giorno, lunghi e scuri o nel classico colore beige, invece, per la sera, senza dimenticare soluzioni sartoriali più ricercate e particolari per rendere originali i nostri outfit dell’inverno 2018.

Le star e le influencer stanno già riempiendo i loro profili social con fotografie che ci proiettano direttamente nella prossima stagione fredda, che ormai è alle porte. Quindi meglio non arrivare impreparate e dare un’occhiata ai look che anche gli stilisti hanno pensato per il nostro guardaroba.

Non abbiamo che l’imbarazzo della scelta, per stare al caldo, perché un cappotto di montone è davvero molto caldo, e seguire le tendenze della moda di stagione: quest’anno praticità e stile vanno a braccetto per non farci più sentire freddo!

Quale sarà la soluzione più originale? Beh, senza dubbio la versione grigio chiaro di Victoria Beckham o il classico beige!

di Redazione