Piumini strani o classici: ecco 5 alternative per te!

Avevamo già parlato dei trend di quest’inverno in fatto di giacche la scorsa settimana e, dopo avervi dato un’idea generale dei 5 capispalla tra cui scegliere quello perfetto per voi, ho pensato di approfondire il tema del piumino, la novità più grande in assoluto per quest’inverno!

Alzi la mano chi di voi non aveva promesso a se stessa di abbandonare definitivamente i piumini! Grandi, ingombranti e gonfi li abbiamo odiati con tutto il nostro cuore, preferendo morire di freddo piuttosto che girare in stile “Omino Michelin”!

Eppure quest’anno l’avrete notato guardando le vetrine dei negozi, i piumini sono tornati attualissimi e sono stati riproposti in varie forme, materiali e colori che li rendono davvero accattivanti!

Partendo dai modelli più classici uno dei piumini più desiderati, più riusciti (e già più imitati) di quest’autunno è stato sicuramente quello della collezione F4YG di OVS realizzato da Dafne Maio in collaborazione con Aspesi. Un piumino leggero, semplicissimo, assolutamente non voluminoso e presentato in colori classici quali il nero e il verde militare, ma anche in toni più audaci quali blu elettrico, rosa confetto e giallo canarino! Se non siete riuscite ad accapparrarvelo prima che andasse sold out sappiate che su Yoox, Asos o anche sul sito di OVS sono già stati proposti piumini veramente simili per qualità, prezzo e materiali!

Piumini strani o classici: eccone 5 per te!
Piumini strani o classici: eccone 5 per te!

Bellissimo anche il nuovo piumino di Columbia: leggerissimo (tanto che potete arrotolarlo e tenerlo in borsa), caldissimo (è nato come prodotto per lo sci) e, grazie alla tecnologia Omni-Heat Reflective, trattiene il calore del corpo lasciando traspirare il sudore. È veramente perfetto per chi cerca un piumino caldo senza ingombro e con un’estrema praticità d’uso, da non sottovalutare, tra l’altro, i bellissimi colori proposti per la collezione!

Piumini strani o classici: eccone 5 per te!
Piumini strani o classici: eccone 5 per te!

Se invece cercate un piumino davvero diverso dal solito vi consiglio di guardare le nuove proposte di K-way che ha realizzato una collezione Peluche (reversibile e con interno in piumino tradizionale) insolita e innovativa!

Io ho provato il modello zebrato che è caldissimo e ha un vero effetto “peluche” anche indossato, perfetto per dare un tocco originale anche all’outfit più semplice e soprattutto, se piove, basta girare il piumino e avrete nuovamente l’effetto impermeabile tipico dei k-way!

Piumini strani o classici: eccone 5 per te!
Piumini strani o classici: eccone 5 per te!

Sempre di K-Way mi è piaciuto molto anche il piumino classico reversibile che quest’anno è stato proposto nella versione classica trapuntata con parte reversibile in diverse simpatiche fantasie. La mia preferita è quella che mi vedete indossare in foto, che sembra essere una classica felpa grigia con cappuccio, anche se in realtà è completamente impermeabile oltre che antivento e traspirante!
Perfetto per chi è in cerca di qualcosa di diverso (e più easy) rispetto al solito piumino!

Piumini strani o classici: eccone 5 per te!
Piumini strani o classici: eccone 5 per te!

Se invece state cercando un piumino travestito da Parka e qualcosa di molto più chic vi consiglio di dare un’occhiata ai nuovi modelli di Woolrich che ha proposto modelli iper-femminili (e sagomati) perfetti per non sembrare l’omino michelin di cui parlavamo all’inizio!
Che ne pensate?
Qual è il vostro preferito?

Piumini strani o classici: eccone 5 per te!
Piumini strani o classici: eccone 5 per te!

di Carlotta Rubaltelli