Quanti modelli di jeans conoscete?

 

Vi siete mai chieste quanti modelli di jeans esistono in circolazione? Molti, moltissimi e perdersi nel marasma dei modelli è davvero facile. Così come è facile scegliere il jeans sbagliato che non esalta il nostro fisico, magari spinte dalla moda del momento che ci vorrebbe tutte uguali. Oggi vogliamo sfidarvi, per capire quanti e quali modelli di pantaloni in denim conoscete. Ma non solo: sapete quale modello scegliere per ogni tipo di corporatura femminile? Ve lo sveliamo noi!

modelli-di-jeans
Quali jeans indossare?

1. Straight Jeans

Sono i classici jeans a sigaretta, con taglio dritto, non elasticizzato, non aderente. Ideali per chi è basso e magro, ma anche per chi è non è una cima e ha qualche chiletto in più. Sono quelli che, in realtà, si adattano a più corporature, soprattutto se avete le gambe molto magre.

2. Skinny Jeans

Sono i jeans stretti, strettissimi, aderenti ed elasticizzati. Sono una seconda pelle. Perfetti per chi è alta e magra, ma anche per chi è bassa e magra.

3. Slim Jeans

Sono jeans aderenti, ma non come gli skinny e seguono una linea dritta e affusolata sulle nostre gambe. Perfetti per chi è alta e magra, ma anche per chi è bassa e magra. Sono l’ideale per chi ha i fianchi larghi e stretti.

4. Jeans a zampa d’elefante

Pantaloni-a-Zampa-Collage
Jeans a zampa d’elefante

Direttamente dagli anni Settanta, ecco i jeans stretti fino al ginocchio che si aprono diventando enormi alla fine. Evitateli se siete alte e un po’ in carne, così come se siete basse, perché accorciano la figura.

5. Jeans Boot Cut

Sono i jeans leggermente più larghi sotto, che ci consentono di indossare stivali e stivaletti coprendoli con il pantalone. Non hanno controindicazioni particolari, anche perché si tratta di un modello molto semplice.

6. Jeans Bell Bottom

Sono i jeans a zampa esagerati! Perfetti per chi è alta e magra, assolutamente no per chi è basso o è robusto.

7. Mom Jeans

MOM-JEANS-E-CROP-TOP_hg_temp2_m_full_l
Mom Jeans

Sono i jeans di moda oggi, quelli larghi che usavamo negli anni Novanta per intenderci. Un passepartout molto di tendenza! Ecco chi può indossarli.

8. Jeans Capri

Sono quei jeans che lasciano scoperta la caviglia e che seguono la silouhette del corpo. Perfetti per chi è basso e magro, magari con i tacchi per slanciare la figura.

9. Jeans a pinocchietto

Negli anni Novanta li chiamavamo alla pescatora: sono quelli che arrivano sotto il ginocchio. Perfetti per chi è alta e magra, magari da evitare se siete troppo basse.

10. Jeans Low Waisted

Sono i jeans a vita bassa, a volte anche troppo bassa! Da usare se siete giovani, molto giovani: altrimenti, alziamo un po’ la vita, please!

di Redazione