Re-Hash presenta la collezione Painting

 

Per la Primavera-Estate 2016 Re-Hash conferma la sua grande tradizione sartoriale e artigiana con la collezione “Painting” proposta in edizione limitata.
Da sempre il brand si contraddistingue per la ricerca e lo sviluppo di materiali , trattamenti e tecniche.
La collezione “Painting” segna il ritorno all’hand made: ogni pantalone è un pezzo unico grazie al finishing realizzato a mano, pensato per chi vuole distinguersi sempre e segnare la propria unicità.

DSC_0022 OK
collezione “Painting” proposta in edizione limitata

La collezione è proposta in due varianti di tessuto: denim e bull di cotone.

I pantaloni si differenziano per tessuti, colorazioni e rotture, tutti realizzati dalle mani sapienti dei maestri artigiani della Val Vibrata zona storica per i trattamenti e le lavorazioni del jeans.
La filiera tutta italiana è testimonianza delle antiche origini del denim e della sapienza artigianale dell’azienda che in ogni collezione riesce a far trasparire il suo codice genetico di chiara matrice sartoriale.

Questa collezione è stata presentata al WHITE, la vetrina internazionale della moda contemporary, ma anche riferimento culturale per stilisti, designer e artisti.
Il salone è un’ambita piattaforma per i marchi di nicchia e il palcoscenico ideale per tutte quelle aziende italiane e straniere di ricerca che si riconoscono nel suo DNA che mixa creatività, simpatia e impegno eco-etico.

di Eliana Avolio