Ripped jeans DIY

 

I Ripped jeans o jeans strappati erano un fenomeno grunge già nei primi anni ’80/90, ma oggi più che mai questo capo è amato dalle fashioniste dello street style e da molte star, come Heidi Klum, Kim Kardashian e Miranda Kerr, che lo indossano con disinvoltura ogni giorno con blazer, tacchi altissimi o sneakers.
E’ la tendenza del momento mettere in bella mostra le ginocchia: i modelli che più si prestano a questo stile sono due, i jeans modello boyfriend e gli skinny jeans, sceglietene un paio molto semplice, non troppo scolorito e senza applicazioni, in commercio se ne trovano svariati modelli, molti dai quali però costosissimi. Ma non preoccuparti perché adesso grazie al fai da te potrai sfruttare i tuoi vecchi jeans, a cui non sei particolarmente affezionata, riadattandoli e trasformandoli in un capo top!

Con i giusti materiali, pazienza e seguendo le istruzioni corrette, potrai trasformare i tuoi jeans, rapidamente e senza sforzo, vediamo insieme come fare.

jeansstrappoCollage
Tendenza ripped jeans

La procedura è piuttosto facile,  dovrai dare al tuo jeans un aspetto vissuto,  grattando le parti su cui andrai a creare gli strappi. Solitamente vengono utilizzati della carta vetrata, una spugna abrasiva o una grattugia per il formaggio, delle forbicine o un taglierino.

jeansstrappati1Collage
Come realizzare l’effetto strappato sul denim

Prima di iniziare, indossa i jeans e calca la parte da tagliare con un gessetto o una penna per essere più precisa, poi stendili su un tavolo o sul pavimento sopra un vecchio lenzuolo e inserisci un vecchio giornale dentro il jeans, in modo che quando lo lavori, non rischi di tagliare il resto.

strappiCollage
Evidenziare con un penna la zona da tagliare

 

ripCollage
Tutorial per realizzare i ripped jeans

Con la carta vetrata inizia a grattare le parti da tagliare, finché non saranno diventate molto più fini, poi prendi le forbici o il taglierino e inizia a tagliare: fermati quando vedi i fili bianchi all’interno del tessuto e limitati a tirarli fuori con l’aiuto di una pinzetta (tipo quella per le sopracciglia), come ci mostra nel tutorial completo Kathleen Barnes di Carrie Bradshaw Lied , per un effetto finale super trendy.
Altrimenti, se vuoi che lo strappo sia molto più grande ed evidente, dopo aver tagliato il tessuto, aiutati strappando con le mani, come ci mostra invece la fashion blogger di Sayyes.com

rippedjeansCollage
Due esempi di ripped jeans DIY

Se hai ancora qualche dubbio, clicca su questo video tutorial: ti mostrerà passo per passo come realizzare dei perfetti Ripped Jeans alla moda.

 

Fonti foto: nastygal.hellosociety.com, swellmayde.com, blog.modcloth.com, sayyes.com, heeverygirl.com

di Angelica Giannini