Tendenze estate 2013: prese nella rete!

Eccomi di nuovo a raccontarvi di ciò che affascinerà e terrà per la gola le fashioniste incallite, un’altra tendenza che tra non molto si farà spazio in questa primavera estate 2013. Come vi avevo già anticipato in questo mio vecchio articolo avremo davvero dei mood interessanti a cui ispirarci, ci sarà davvero da divertirsi e soprattutto tutti i gusti saranno soddisfatti. Dalle mille righe ai toni pastello, alle fantasie pois fino a passare per gli outfit multicolor. Nel mezzo però non dimentichiamo di inserire anche la tendenza degli abiti traforati e super-traspiranti. Parliamo quindi di tutto ciò che è bucato, traforato, arieggiante, non omogeneo.. insomma saremo letteralmente prese nella rete dai nostri abiti.

fonte stylosophy.it
fonte stylosophy.it
fonte asos.it
fonte asos.it
fonte static.stile
fonte static.stile

Look audaci e sportivi che vengono anche dal passato!

Quando ho iniziato a vedere qualche maglietta traforata in giro non ho potuto non pensare immediatamente ai look forti ed audaci che la grande icona di stile Madonna interpretava negli anni 90, anni in cui per lei tutto era concesso data la sua giovane età e fervente carriera.

fonte static.musicroom.it
fonte static.musicroom.it

Oggi però noi amanti della moda non possiamo affatto tirarci indietro di fronte a questo forte rientro in carreggiata dei tessuti traforati anzi, dobbiamo, come sempre, rispolverare il passato per riportarlo in auge ancor meglio di prima. Vi consiglio quindi di fare una ricerca di immagini sui look proposti nel corso degli anni e di archiviarla secondo un nostro personale gusto. Di tanto in tanto poi riguardiamo le immagini e cerchiamo in giro abiti che ci permettano di rivisitare quei look e di creare degli outfit nuovi e del tutto personali. Questa è una tecnica che personalmente adotto molto spesso.

fonte pinterest
fonte pinterest
fonte staticstyle
fonte staticstyle
fonte pianetadonna.it
fonte pianetadonna.it
fonte pianetadonna.it
fonte pianetadonna.it

Scarpe, t-shirt, abiti: via libera alla creatività

Saremo inondate da abiti ed accessori che seguiranno perfettamente la tendenza, vi consiglio quindi di armarvi di buona volontà per ricercare ciò che più si addice alla nostra personalità perché è facile sbagliare. Non bisogna mai eccedere quando ci si rapporta con tendenze particolari come questa di cui vi parlo oggi. Non vorrei assolutamente vedere in giro persone completamente irretite. Ho già assistito a degenerazioni di tendenze (vedi camouflage e borchie!) che hanno quindi fatto consumare la bellezza dell’originalità dei look. Giochiamo con i dettagli, magari indossando outfit semplici ma impreziositi da una ballerina dal tessuto traforato in pelle o suede (camoscio).

fonte stylosophy
fonte stylosophy
fonte stylosophy.it
fonte stylosophy.it

O anche una semplice espadrillas può diventare elegante e particolarissima se la cerchiamo di un materiale traforato.

fonte asos.it
fonte asos.it

Oppure possiamo indossare un abitino leggero, lungo, ma portato con un morbido cardigan a rete che dà quel giusto tocco di stile. Teniamo quindi gli occhi ben aperti ed acquistiamo solo ciò che realmente possiamo sfruttare maggiormente perché sono certa che questa sarà una tendenza sicuramente particolare ma di passaggio quindi non esageriamo… ricordiamo sempre che dopo qualche mese ci saranno le controtendenze!

di Valentina Ciotola