Tendenze primavera-estate 2013: bianco e nero, possibilmente grafico

Qualche giorno fa Silvia mi ha scritto una mail. In redazione, tenendosi aggiornata sulle novità dell’universo femminile sfogliando riviste patinate (Ahh che duro lavoro il nostro!), ha visto un motivo che si ripeteva negli outfit dei redazionali. “Il bianco e nero sarà una nuova tendenza?”. Ed io vi rispondo con questo post. Oh yes, bianco e nero a gogo per la prossima stagione primavera-estate 2013! Sulle passerelle lo abbiamo visto un po’ ovunque, da Givenchy a Balmain fino a Chanel e Narciso Rodriguez. E, ci posso giurare, il bianco e nero sarà una delle tendenze super forti di questa stagione. È facile da indossare, è facile da creare, è facile da reperire. Non è una tendenza astrusa, per farla nostra non dobbiamo aspettare capi particolari che nei negozi di grande diffusione arrivano soltanto a qualche mese di distanza (ovvero quando ormai la tendenza è ormai quasi superata!). Poi il bianco e nero sta bene a tutte perchè può essere miscelato e cadenzato a nostro piacimento: giacca bianca, pantalone nero, maglia nera, gonna bianca, scacchi, righe, optical, floreale e chi più ne ha più ne metta. La parola d’ordine è soltanto una. Bianco e nero total, possibilmente optical!

bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero

Bianco e Nero per mimetizzare rotolini e sproporxioni

Il bianco e nero, se miscelati nel modo giusto, possono aiutarci a ridimensionare le asimmetrie del nostro corpo. Ovvero: secondo il principio che il nero sfina ed il bianco allarga, che le righe verticali snelliscono e che quelle orizzontali ingrassano, agiamo di conseguenza. Bluse nere per i seni troppo prosperosi e pantaloni bianchi per gambe grissino. Pantaloni neri per le gambe forti e bluse bianche per i busti mignon. Stessa regola per le righe! E per quanto rigurda l’optical bianco e nero, dai motivi astratti fino agli scacchi, rombi e pied de pule: purtroppo, inesorabilmente, allargano! Occhio dunque!

bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero
bianco e nero

di Irene Colzi