Top con spalle scoperte: quali scegliere e come abbinarli

 

Quest’estate preparatevi a scoprire le spalle, perchè tornano i top off-the-shoulders ovvero i top alla Brigitte Bardot con spalle scoperte e maniche che scendono lungo le braccia. Si sono visti un po’ ovunque, sia in passerella che nelle foto di street style e persino sui red carpet di Cannes e dell’Haute Couture qualcuno ha osato i top con spalle scoperte, un vero must have per questa estate 2015.

Diversi abbinamenti street style per i top con le spalle scoperte, perfetti sia per il giorno che per la sera
Diversi abbinamenti street style per i top con le spalle scoperte, perfetti sia per il giorno che per la sera

La particolarità (e la forza) di questi top risiede nella loro aria un po’ sbarazzina e un po’ sexy, una via di mezzo mai volgare che però aggiunge il giusto brio a ogni look.

Il top più classico

I classici top con spalle scoperte sono bianchi e preferibilmente in pizzo o con frange applicate, sono corti sopra l’ombelico e si stringono in vita. Appena sotto le spalle hanno una balza strategica che non solo fa risaltare le clavicole, ma enfatizza anche la sensualità delle curve del décolleté.

Questo tipo di top è perfetto per look hippie e boho chic perché dona un’aria sbarazzina e molto “country” pur rendendo l’outfit molto ricercato. Sono splendidi se abbinati a shorts di jeans con cintura in vita e pancia fuori, ma ricordate che è sempre meglio essere abbronzate per apparire al meglio anche con questi top in pizzo sangallo.

Le proposte di Asos con spalle scoperte
Le proposte di Asos con spalle scoperte

Top con spalle scoperte in tessuto stretch

Oltre a questo modello classico e un po’ hippie, esistono modelli più basici ed essenziali caratterizzati da top elasticizzati per lo più monocromatici. Il bello di questi top è che si possono abbinare in modo veramente semplice perché, grazie alle linee pulite ed essenziali, stanno bene sia con gonne in jeans o shorts, sia con pantaloni super eleganti o gonne midi a metà polpaccio.

Questi top elasticizzati, infine, stanno particolarmente bene a chi è molto magro, perché fanno risaltare le curve di seno e spalle donando un look più carnoso a chi in realtà rischia di apparire troppo “carne e ossa”.

Proposte Zara e Mango di top stretch super aderenti
Proposte Zara e Mango di top stretch super aderenti

Top eccentrici e con Balza

I top più estrosi e fantasiosi, lanciati proprio quest’anno in occasione della riscoperta di questo trend, sono super puliti nella parte più bassa, mentre in corrispondenza del seno hanno una bellissima balza che continua anche sulle maniche e che dona un bel gioco di forme e volumi al top.

Questi top sono perfetti per essere abbinati a pantaloni stretti o gonne aderenti sopra il ginocchio, ma sono bellissimi anche abbinati a gonnellone ampie e un po’ gitane.

L’unico “difetto” di questo modello è che tende a creare l’effetto ottico di aumento del seno, per cui è sconsigliato a chi ha una 3° o più di reggiseno, mentre è perfetto per chi ha poco seno, ma un po’ di pancetta da nascondere

Top a balze, bellissimi, ma attenti agli abbinamenti, non stanno bene a tutte!
Top a balze, bellissimi, ma attenti agli abbinamenti, non stanno bene a tutte!

di Carlotta Rubaltelli