Tre valigie per un week-end fuori casa

 

Spesso ci capita di portare in valigia molto più di quanto usiamo, soprattutto se partiamo per una breve vacanza! Ciò non fa altro che Ecco i nostri suggerimenti per portare con sé solo l’indispensabile e riuscire ad avere un look impeccabile in ogni situazione.

Il week-end al mare

moda_mare
Prendisole bianco OVS, tutina jeans Tezenis, tutina bianca e nera Even & Odd, prendisole righe H&M, short Tezenis, espadrillas Pull and Bear
borse_mare
Zaino bordeaux e borsa a righe Stradivarius, zaino jeansato Oysho, costumi intercambiabili Tally Wejil

Fortunatamente in estate i nostri capi d’abbigliamento occupano poco spazio: shorts, canotte e abitini diventano piccolissimi! Il problema è che si sgualciscono facilmente, quindi metterne tantissimi in valigia per poi stare principalmente in costume, non è una buona idea.
L’ideale sono tutine, shorts e abitini in tessuti già dall’effetto “maltrattato”, come il tipico lino da spiaggia o il jeans leggero.
La borsa per la spiaggia si può scegliere in tela, in modo da essere piegata facilmente e riposta in valigia, le tendenze di questa estate ci vengono in aiuto: shopper a righe e zaini a sacco, leggerissimi.
I costumi? Portarne due per un week-end è più che sufficiente, meglio se i due pezzi sono intercambiabili in modo da avere una terza opzione. Meglio ancora se double-face!
Il telo sottile in microfibra è ormai un must e si asciuga molto più velocemente della spugna, dai colori tropicali quello di Yamamay. Il look lo completerà un cappello di paglia, che potrete indossare già alla partenza.

accessorimare
Borsa trasformabile in telo, borsa-pareo e telo-pareo di Oysho; telo in microfibra Yamamay, cappello H&M

Da tenere in borsa: un paio di espadrillas e un foulard grande da usare come pareo o da trasformare in prendisole in tanti modi diversi. Ideali le proposte di Oysho di borse che si trasformano in pareo o pareo-telo e di teli-pareo.

seramare
Abiti lunghi H&M, top Zara, zeppe Pull&Bear

Per la sera gli abiti lunghi in jersey potrebbero essere una soluzione: se ben piegati sopravvivono a un viaggio in valigia.
Ci piacciono questi di H&M. Lo shorts in jeans della mattina, poi, può essere reinterpretato con un top o una camicia più ricercati. Se non potete rinunciare al tacco, una zeppa in paglia dai colori neutri è leggera e adatta a qualsiasi look.

Il week-end in città

abiti_città
Abiti di lunghezza media, su Asos
coulotte
I pantaloni coulotte pratici e di tendenza (questi sono da Asos)

Visitare una città in estate può rivelarsi fastidioso se non si è vestite in modo fresco e pratico. Contrariamente a quanto si crede, scoprirsi non è la soluzione per soffrire meno il caldo.
Il nostro consiglio è di scegliere tessuti freschi e colori chiari che non attirino troppo il sole e ci danno una sensazione di freschezza. L’ideale sono gli abiti midi o i pantaloni coulotte in lino o in cotone. Ai piedi sandali comodi per camminare, di grande tendenza.

Importante portare con sé una camicia o una giacchina leggera, utili quando si visitano musei dove spesso c’è l’aria condizionata o se si sta fuori dal mattino alla sera, quando le temperature possono scendere.

accessori_città
Borse con pattine intercambiabili Braintropy, in basso da sinistra i primi due sandali Zara, gli ultimi Even&Odd (disponibili su Zalando)
città_sera
Abitini Mango, sandali Zara, ballerine Yosi Samra

La borsa perfetta è una borsa versatile, utilizzabile anche di sera come lo zainetto Braintropy che diventa bag e ha pattine intercambiabili: come portare due borse in una. Se preferite borse piccole anche per il giorno, potete scegliere la Patty Toy con una pattina colorata per il giorno e una preziosa per la sera.

Anche le ballerine pieghevoli sono un’idea da tenere in borsa, le più famose sono le Yosi Samra. In serata un mini-dress è perfetto, ne bastano due in valigia, dai colori estivi come questi di Mango, insieme agli accessori.

Il weekend in montagna

montagna_moda
camicia e pantaloni Bershka, shorts New Look

Per chi di voi vuole trascorrere due o tre giorni immersi nel verde, tra camminate paesaggistiche ed escursioni, ecco le nostre proposte.
Se non si tratta di vero e proprio trekking, ma solo di una passeggiata, delle scarpe da ginnastica possono bastare: le New Balance sono tra le più amate del momento. Insieme a degli shorts con elastico o pantaloni capri. Sopra una camicetta o una canotta.
Lo zainetto è fondamentale, meglio se con tasche, come questo di Desigual o un classico zaino sportivo come quelli di Herschel.

montagna
Zaino grigio Herschel, zaino jeans Desigual, scarpe New Balance, berretto Esprit (tutto su Zalando)

Ricordate di portare un berretto per proteggervi dal sole e la crema solare, come fareste per stare al mare. Allo stesso tempo è importante portare una giacca a vento o una felpa per la sera.

out_montagna
Parka Mango, felpa Bershka

Naturalmente ciò che proprio non può mancare sono la macchina fotografica, la voglia di divertirsi e il meritato relax!

Immagine di copertina, fonte: http://www.eluxviaggi.com/

di Serena Autorino