Ultimi giorni di saldi: approfitta del “vecchio” per renderlo “nuovo”

Ragazzuole, quando il 6 gennaio siamo approdate al fantastico mondo dei saldi, non eravamo certo nelle giuste condizioni psicologiche; approdavamo al turbinio del tutto scontato, con un senso di nausea per tutto il jingle bells ed il rosso/verde/oro che ci eravamo pippate nei due mesi precedenti, quindi, figuriamoci se potessimo essere davvero pronte ad approfittare con tutti i crismi del caso delle offertone proposte! Avevamo appena fatto incetta di regali sotto l’albero, alcuni miracolosamente azzeccati, e la tredicesima era sfumata per i vari cadeaux fatti ad amici e parenti, non erano certo i presupposti migliori, quelli che ci aspettavano.

E poi, c’è la questione dei chiletti di troppo messi su fianchi e chiappe, un classicone post natalizio, che non incentiva certamente all’acquisto di liquid leggins o del jeans perfetto…

...se provo quei jeans, probabilmente ci scoppio dentro, dannazione...
…se provo quei jeans, probabilmente ci scoppio dentro, dannazione…

Ma, siamo fortunate, abbiamo ancora qualche giorno utile per un’incursione in un centro commerciale, e per fare incetta di VERE OCCASIONI  che, non solo possano essere davvero vantaggiose, ma potrebbero anche essere il perfetto incipit per ripensare, rivedere e restaurare il guardaroba della prossima stagione. Serve solamente un buon piano d’azione, fatto di un minimo di elucubrazione mentale volta ad una sola importantissima questione: come poterci sentire (ancora) più fiche grazie ad acquisti azzeccatissimi e trendyssimi?

lo shopping piace a tutte le donne... anche a quelle di plastica...
lo shopping piace a tutte le donne… anche a quelle di plastica…

Facile, comprate le 10 cose che, non solo saranno perfette per farvi sentire novelle it-girl, ma che rischiate di trovare ancora a prezzo di saldo! Fatelo – Fatelo – Fatelo!

1- STIVALI CUISSARDES

...va beh alla sfilata Chanel, la proposta è un po' aggressive...
…va beh alla sfilata Chanel, la proposta è un po’ aggressive…

Un must di questo inverno, che strizzerà l’occhio anche ai primi mesi primaverili, perché sono una vera bomba con i vestitini che iniziano a scoprire (un piccolo pezzo di) gamba, e, nonostante non stiano a tutte bene in ugual modo, hanno comunque il loro bel perché anche sulle bassine… preferiteli scamosciati, che in pelle fanno un po’ l’effetto dominatrice… e okay che va di moda “50 Sfumature” però…

2- ZAINETTO

A parte che, alle trentenni come la sottoscritta, riporta alla mente il favoloso mondo di Beverly Hills 90210, quando Brenda, Donna e Kelly, si muovevano sulle boulevard con il loro fiero vessillo sulle spalle, e nostalgia portami via… ma poi c’è il fatto che, dopo aver usato borse enormi, che abbiamo riempito fino a farli giungere a pesi massimi, e pochette piccolissime, nelle quali non ci sta nemmeno il portafogli, figuriamoci lo smartphone, finalmente abbiamo sdoganato qualcosa di incredibilmente C O M O D O!

3- FIORI ALL OVER

...anche Zara ha messo fiori nei suoi cannoni...
…anche Zara ha messo fiori nei suoi cannoni…

La primavera è scoppiata in anticipo, perché la stagione autunno-inverno ha visto una vera e propria esplosione di campi fioriti in ogni dove, e perché non approfittarne? Il top è un vestitino “monacale”, di quelli chiusi sul collo, magari con un fiocchetto, dal gusto un po’ folk, e dalle ispirazioni cow-romantic… Però, ci sono anche giubbini in denim e gonne in pelle stratosferiche, con applicazioni fiorite che rendono i nostri look immediatamente di tendenza! E le catene low cost sono stra piene di questi articoli… perché non buttare un occhio?

4- GIACCA NERA DA SMOKING

Uno dei capi, insieme alla camicia bianca ed il tubino, che non deve proprio mancare nel guardaroba di nessuna donzella che vuole essere attuale e ben vestita; la giacca nera è perfetta per andare a lavorare, ma anche per il post, basta aggiungere un intimo azzardato e chicchissimo, per essere pronte ad un aperitivo o ad una serata… Infatti, dal rigore che richiama, si passa alla sensualità più glamour, grazie all’ampio uso della lingerie come capo d’abbigliamento a tutti gli effetti. I modelli spaziano, da lunga e comoda, a strizzata e cortina, scegliete il vostro modello di riferimento e non perdetevela!

5- CAPPELLINO DA BASEBALL

D’acchito avete un po’ storto il naso, vero? Eppure, anche Chanel l’ha proposto in passerella, e tantissime avranno spalancato sognanti la bocca… perché il mitico cappellino da Willy Principe di Bel Air, è quel tocco extra, azzardato si, ma anche indimenticabile, che rende un pomeriggio a spasso, un anfratto modaiolo di primissimo piano! Lo potete trovare in mille varianti, anche impreziositi da applicazioni glitterate, non solo sportivissimi, da portare rigorosamente con la becca di lato…

6- GONNA PLISSETTATA

Forse ha già un pochino stufato, ma lasciamole ancora una primavera di ampio respiro, che ne dite? Se dovesse ancora mancare nel vostro armadio, è il momento migliore per farla vostra! Sceglietela di colori lamè, che farà un po’ Ultimo dell’anno, ma è proprio la nuances ideale per non passare inosservata, e se mixata a snakers sgargianti e tessuti easy, diverrà un must per tutte le fanciulle. …per altro, il plissé è il tessuto amico del difetto fisico per eccellenza… e la cosa non guasta, no?

7- GREENERY

...affinché tutte sappiate, il GREENERY è questo qui...
…affinché tutte sappiate, il GREENERY è questo qui…

Nel 2017, questo mix tra il verde e il giallo, è stato eletto pantone dell’anno, e noi fashion victim (o quasi…) lo abbiamo osannato, nonostante sia un mix di colori difficilissimo, poiché sta bene ad una persona su 30! Ma era inverno, la carnagione era pallida, e la gamma di colori che ci concediamo, ridottissima. Adesso è tutto un altro cinema! Finalmente, possiamo aprirci alla novità con entusiasmo… si possono trovare pezzi in questo colore, anche coi saldi, magari andando a scovare tra gli accessori… che non sono nemmeno troppo soggetti al fatto di “sbatterci”…

8- ECOPELLICCIA

Il pelo vi fa pensare immediatamente all’inverno, al freddo, ai pomeriggi cupi? Sbagliatissimo! Toglietevi dalla testa che l’ecopelliccia sia for winter only, anzi! Approfittate di questi ultimi scampoli di saldo per acquistarne, a prezzo stracciatissimo, un pezzo dai colori sgargianti. Rosa fucsia, bluette, rosso fuoco, greenry… fate esplodere su di voi il colore, e indossatela con nonchalance, in qualunque occasione, anche su un abbigliamento particolarmente sporty. La pelliccia, anche e soprattutto quando eco, ha il pregio di farci sentire coccolatissime!

9- LINGERIE SEXY

...avete il coraggio di un body così?
…avete il coraggio di un body così?

Da mettere rigorosamente in vista! Sicuramente, top e body dal pizzo sofisticatissimo, sono stati sdoganati nelle sere d’inverno, come sottogiacca, come già detto prima, ma non solo. Ora, è giunto il momento di sfoggiarli senza problemi. Ovviamente, è opportuno indossarla nelle serate, non di giorno, e solo se il fisico oggettivamente lo concede, ma se i dettami sono rispettati andate lisce come l’olio! In discoteca, nei locali più trendy, nelle serate giuste, concedetevi un po’ di licenzioso nudo, coperto solo da elegante pizzo… sarete una vera e propria visione!

10- GOLF DI LANA LUNGO

Probabilmente li avete sottovalutati un po’, nel vederli impilati sulle grucce, a prezzi iper scontatissimi… beh, auguratevi di trovare ancora la vostra taglia, perché se così sarà pagherete un’inezia, e farete un affarone che vi accompagnerà tutta primavera! Su skinny jeans, con magliette basicissime, sui micro abiti anche riccamente decorati, con sandali dai tacchi vertiginosi, o le ballerine che tanto tornano a popolarci le scarpiere, il golf di lana potrebbe essere proprio il vostro più accanito sostenitore… Al posto del cappotto, o come complemento di un look un po’ grunge, fate in modo di averne tutte almeno uno, e sceglietelo di un colore il più neutro possibile: grigio, beige, rosa cipria, o al massimo, l’evergreen, nero.

di Alice Nember