Un docente di matematica dell'UCL è un modello italiano

Alzi la mano chi vorrebbe un modello come professore all’università!
Questa è la storia di Pietro Boselli, modello italiano con un dottorato di ricerca in Ingegneria meccanica che per circa un anno ha tenuto un corso di matematica alla University College London.

A scoprire la seconda professione del docente è stata una studentessa del corso, Arief Azli, che il 30 gennaio 2014, ha pubblicato su Facebook una foto del docente accompagnata da questa didascalia:

“Il momento in cui realizzi che il tuo docente di matematica è un modello”.

Chiaramente la notizia in poco tempo è diventata virale ed è finita sulle pagine delle più importanti testate internazionali, dal Time al Daily Mail fino a People.
Quello che sappiamo è che, dopo la parentesi alla UCL dove Boselli rivestiva la carica di ‘oratore’ e non di professore, il ragazzo ha smesso con l’insegnamento per dedicarsi esclusivamente alla sua carriera di modello: oggi è rappresentato dall’agenzia inglese Models1.

di Eliana Avolio