Un mondo a forma di borchia… ma non staremo esagerando?

Ecco, dovevo dirlo, dovevo assolutamente esprimere la mia opinione: non se ne può più! Va bene la tendenza, va bene che per un certo periodo sono state anche gradevoli e alla moda, ma ora davvero basta! A cosa mi riferisco?? Ma alle borchie! Non c’è giorno che non esca di casa e veda qualcuna non più semplicemente vestita ma RI-vestita di borchie e spesso anche in total look improponibili! Lo ammetto, un periodo in cui mi piacevano e le ho anche indossate c’è stato. La scorsa stagione infatti, in estate specialmente, erano assolutamente un trend forte e presente ed andava bene, andavano indossate. Ma a piccole dosi. Io sono sempre per le piccole dosi, per quel dettaglio che arricchisce e non stona, che completa ma che non altera. Ho quindi creato degli outfit semplici: gonne lunghe e t-shirt abbinate ad una scarpa borchiata magari, ma che avessero soltanto un accenno a quella che era la tendenza borchia o rock che si dica.

borchie
borchie
attaccapanni borchiato
attaccapanni borchiato

La situazione è degenerata improvvisamente!

Poi però non ho ben capito come si è arrivati a questa situazione così incresciosa. Esco di casa e trovo non più persone ma borchie. Borchie ovunque. Vetrine dei negozi invase. Come se piovessero dal cielo, come se uscissero dall’asfalto. Ho paura che gli addobbi natalizi vengano improvvisamente cambiati e che al posto delle palline inizino ad utilizzare delle grosse borchie argentate, che al posto dei festoni in strada ci siano lunghi cordoni tempestati di spuntoni dorati con tanto di nevischio per abbellirle. E all’interno dei regali sotto l’albero? Ho paura! Vi prego, ditemi che NON avete chiesto le sneakers borchiate o gli stivali tempestati di dorati luccichii! Davvero non ne posso più e la colpa è stata di un avvenimento in particolare, lo ammetto.

pochette borchiata
pochette borchiata
anello borchiato
anello borchiato

Tutta colpa di un reggiseno

Passi per le scarpe in tutti i modelli, in tutti i materiali, in tutti i colori, tempestate e pluridecorate. Passi per i jeans strappati, scorciati, decolorati e borchiati. Passi per le borse che arrivano a pesare anche 7-8 chili in alcuni casi (vuote eh, senza tuuuuuttta la nostra roba). Passi per le cover dei cellulari che quindi non possono più essere messi in tasca (vi sfido a farlo, specialmente in quelle di dietro dei jeans). Passi per i fermacapelli (li incendierei tutti). Passi per gli anelli (?). Passi per i portafogli (potrebbero funzionare come antirapina talvolta, teniamolo presente). Passi per la manicure (ho appena scritto una bugia). Passi per i giubottini di jeans anche fatti in casa. Ma assolutamente non posso passare sulla visione dell’intimo borchiato.

reggiseno borchiato
reggiseno borchiato

Cioè ma ci rendiamo conto? Davvero non riesco ad immaginare qualcuno che sotto agli abiti decida di indossare un reggiseno o un paio di slip zeppi di borchie e borchiettine. Ma al di fuori dei gusti che sono chiaramente spesso anche soggettivi, io mi chiedo e vi chiedo… non staremo davvero esagerando con questa mania dell’oggetto borchiato? Non staremo un po’ troppo prendendo sul serio la tendenza? Riflettiamo insieme e passiamo oltre… i mood cambiano quasi due volte l’anno per fortuna!

di Valentina Ciotola