Una tendenza per l’inverno che piacerà: scarpe basse!

Abbiamo trascorso i nostri giorni più belli su trampoli che torturavano i nostri bei piedini senza pietà. Abbiamo trascorso lunghe serate a stringere i denti pensando che dopo poco sarebbe tutto finito. Ed ora pare che il pericolo sia scampato. Ci potete credere? Io vi dico di sì! Il vento sta cambiando per questo inverno! Le scarpe basse si stanno facendo spazio tra le strade che conducono alle nostre scarpiere e… cerchiamo di non farci trovare impreparate! Ancora non possiedo un bel paio di scarpe con queste caratteristiche, ho l’armadio pieno di residui di tacchi e supertacchi, ma presto correrò ai ripari.

outfit con scarpe basse
outfit con scarpe basse
boots
boots
boots zara
boots zara

Quali i modelli di tendenza

Prendiamo nota: mocassini, boots, sneakers, stringate, francesine, anfibi.
Questi sono i modelli che invaderanno le strade di comodità e sorrisi sinceri delle donne non più sofferenti! Girovagando per le strade ho potuto notare che già molte ragazze hanno iniziato ad indossare questi modelli di calzature nei loro outfits anche abbinandole ad abiti eleganti per dare un tocco trendy e fashion… oltre che estremamente confortevole. Immaginiamo di indossare un bel tubino nero, calze colorate e anfibi borchiatissimi. Pelli invecchiate, spazzolate, bottalate e consumate solleticheranno i nostri gusti da fashioniste incallite… e io non vedo l’ora di indossare modelli così! Le sneakers avranno una nuova veste. Abbiamo già potuto ammirare (ed amare!) le bellissime scarpe di Isabel Marant che con il loro fondo mixato tra una zeppa ed una para creano da sole un mood veramente interessante. Inizialmente non pensavo che questa tendenza potesse avere tanta risonanza e tanti consensi, bisogna ammettere che in genere tutte noi preferiamo un bel tacco 12 anche di giorno e sappiamo che un decolletè rende più sinuose le nostre forme e i nostri outfit più femminili. Ma bisogna saper osare, bisogna avere il coraggio di cambiare e sperimentare.

mocassini borchiati
mocassini borchiati
outfit con scarpe basse
outfit con scarpe basse
dr martens
dr martens

Come affrontare la nuova tendenza

Il dilagare della scarpa bassa fa paura, lo ammetto, ma non mi spaventa in maniera totale. L’idea di base è quella di creare, di sperimentare e di provare. Provare a comporre i nostri outfit come abbiamo sempre fatto e poi abbinarci degli anfibi colorati come i Dr. Martens in pelle, in tessuto, borchiati o semplici. Anche un look da lavoro può essere rinnovato sostituendo al tacco 60 da giorno una stringata o un mocassino dal taglio maschile bicolore, diventando quindi una valida alternativa che non stona ma anzi, conferisce carattere al nostro look! E gli abiti lunghi? Credete non possano essere separati dagli stivaloni aggressivi a cui siamo abituate? Io credo che invece anche qui possiamo decidere e cercare di osare! Che ne dite di provare ad indossare uno splendido camicione nero e morbido con un boots in pelle? Zara ha proposto una linea molto bella e femminile di anfibi con applicazioni dorate veramente da sballo, come ci ha mostrato Irene in un suo articolo dedicato proprio alle calzature proposte per la prossima stagione. Con queste premesse direi che tutte noi possiamo per una volta non sentirci più in colpa quando decidiamo di lasciare a casa una bella e dolorosa scarpa alta preferendo indossare una ballerina o uno stivaletto basso, ma possiamo creare abbinamenti e outfits che esaltino la nostra femminilità anche in questo modo tutto nuovo di interpretare la tendenza calzaturiera.

di Valentina Ciotola