8 cose da non fare quando si scrive un curriculum

Curriculum
Curriculum

Chi si occupa di fare i colloqui in un’azienda, è spesso costretto a leggere tantissimi curriculum che gli arrivano ogni giorno: e spesso vede cose inimmaginabili.

Se avete a breve un colloquio di lavoro, se dovete compilare per la prima volta il vostro curriculum o se dovete dare una rinfrescata al vostro biglietto da visita per cercare un nuovo lavoro, date prima un’occhiata alle cose che nessuno vorrebbe mai leggerci sopra.

1. La storia della vostra vita

Siete lì per un lavoro, chi vi sta di fronte vuole sapere le vostre competenze specifiche, non tutto quello che avete fatto. Selezionate con cura le informazioni da riportare.

2. Curriculum disordinati

Nessuno vorrebbe avere di fronte un documento disordinato e curato male: sappiate che vi rappresenta, non dimenticatelo.

3. Foto o immagini

Se non è espressamente richiesto, non inviate anche la vostra foto: spesso è superfluo.

4. Dettagli personali irrilevanti

Attenetevi alle competenze lavorative, alle esperienze professionali o scolastiche. Tutto il resto non conta.

5. Font creativi o formati particolari

Compilate il curriculum in maniera professionale: la fantasia destinatela ad altri progetti.

6. Scrittura in prima persona

Non scrivete in prima persona, non è il racconto della vostra vita, ma un curriculum professionale.

7. Non mentite

Non scrivete cose inventate sul curriculum: prima o poi viene tutto a galla.

8. Mail del lavoro attuale

Evitate di inserire la vostra mail di lavoro, utilizzate una mail personale, ma non troppo fantasiosa: siate professionali.

di Redazione