10 curiosità su Monica Vitti

 

Monica Vitti è una delle attrici italiane più straordinarie: celebri i film per il cinema per cui ha recitato, indimenticabili le sue incursioni sul piccolo schermo, senza dimenticare il suo impegno sui palchi teatrali più prestigiosi. Lo sapevate che oggi Monica Vitti compie 84 anni? L’attrice è nata, infatti, a Roma il 3 novembre del 1931. Noi oggi vogliamo celebrare questo grande personaggio raccontandovi qualcosa che forse non sapete sulla sua vita e la sua straordinaria carriera!

monica-vitti1
Monica Vitti compie 84 anni

1. Monica Vitti è un nome d’arte: lei si chiama Maria Luisa Marisa Ceciarelli.

2. Nella sua carriera ha vinto 5 David di Donatello come migliore attrice protagonista, 3 Nastri d’Argento, 12 Globi d’Oro, un Ciak d’oro alla carriera, un Leone d’oro alla carriera a Venezia, un Orso d’argento alla Berlinale, una Cocha de Plata a San Sebastian e anche una candidatura al premio BAFTA.

3. Da piccola era soprannominata “setti vistini“, sette sottane, perché per vestirsi velocemente indossava gli abiti uno sull’altro.

monica-vitti2
Monica Vitti ieri…

4. La passione per il teatro arriva durante la guerra mentre giocava con i burattini con i fratelli.

5. Il debutto è a 14 anni, con La Nemica di Niccodemi, dove interpreta una madre di 45 anni che ha perso un fuglio in guerra.

6. Ha lavorato anche come doppiatrice, ad esempio nel film Accattone di Pasolini, ne I soliti ignoti di Monicelli, ne Il grido di Antonioni. E’ la voce di Diane Keaton in Senti chi parla adesso!

7. Dal 2002 si è ritirata a vita privata, a causa delle sue condizioni di salute.

8. In alcuni suoi film la sua controfigura è Fiorella Mannoia, che proviene da una famiglia di stuntman e divenuta poi una delle cantanti più famose della musica italiana.

monica-vitti3
… Monica Vitti oggi!

9. Nel 1988, il giornale francese Le Monde dà la falsa notizia della sua morte per suicidio: lei ha semplicemente smentito e ringraziato i giornalisti per averle allungato la vita.

10. Tra le sue più grandi storie d’amore, ricordiamo quelle con il regista Michelangelo Antonioni, con il direttore della fotografia Carlo Di Palma e con il fotografo di scena Roberto Russo, sposato nel 2000 dopo 27 anni di fidanzamento!

di Redazione