5 motivi per cui Adam Sandler ci piace

 

Adam Sandler oggi compie 50 anni!  L’attore, molto amato dal pubblico per i suoi film comici, ma tanto osteggiato dalla critica proprio per i suoi ruoli sul grande schermo, è nato il 9 settembre del 1966, a Brooklyn. Nel corso della sua carriera, a partire dalla sua partecipazione al Saturday Night Live, ci ha regalato grandissime interpretazioni che ci hanno fatto ridere e talvolta anche riflettere: perché i suoi ruoli, seppur buffi e comici, hanno sempre uno sfondo di riflessione, da non sottovalutare assolutamente. Ecco 5 motivi per cui l’attore ci piace molto, ma davvero molto!

Adam Sandler
Adam Sandler

1. Versatile

Adam Sandler non ha solo recitato in ruoli comici, ma in diverse occasioni ha dato dimostrazione di sapersela cavare alla grande anche con altri ruoli.

2. Simpatico

E’ un attore che subito ci mette simpatia, perché lo colleghiamo proprio a film piacevoli da guardare, da soli o in compagnia.

3. Autoironico

Sa far ridere e sa ridere di se stesso: cosa volere di più da un uomo.

4. La critica non lo ama

Ma il pubblico sì ed è questo che ci piace di lui: non si è mai preoccupato troppo di quello che diceva la critica, pur mettendosi sempre in gioco.

5. Ci fa riflettere

Sono molti i film in cui ci fa riflettere, pur permettendoci di ragionare in maniera leggera su temi importanti. Lui stesso ha detto: “Lo scopo dei miei film non è trovare una risposta, piuttosto focalizzare bene alcune domande basate su dubbi che mi vengono in mente”.

di Redazione