5 spot tv con le star di Hollywood che non ti aspetti

Non solo film e premi Oscar per le star del cinema di Hollywood: dalle pubblicità e gli spot tv, alle sponsorizzazioni per grandi brand, duro è il dopo-lavoro degli attori internazionali. Sarà solo per incrementare i già lauti compensi degli ingaggi cinematografici o forse c’è una sfida professionale – che noi non cogliamo – nel misurarsi a pubblicizzare tonno in scatola o una bevanda gassata?
Oltre ai recenti exploit di Kevin Costner e Owen Wilson, eccovi cinque spot tv con le star di Hollywood che lasciano decisamente con il dubbio.

Benicio Del Toro e lo stecco gelato

Seppur con l’attenuante della regia di Bryan Singer e il taglio da action movie dello spot, lascia sempre perplessi vedere Benicio Del Toro (I soliti sopsetti, The Snatch, 21 grammi) sperticarsi per uno stecco gelato. Anche se in versione deluxe.

Scarlett Johansson e l'acqua frizzantina

Ma se Scarlett Johansson avesse saputo delle numerose polemiche scaturite dal suo spot per Sodastream, avrebbe sorseggiato altrettanto baldanzosa la bevanda gassata? Lo spot, trasmesso negli Usa, è stato censurato dal canale Fox durante l’ultimo Super Bowl perchè considerato troppo provocante e per la frase conclusiva “Sorry, Coke and Pepsi” (Scusate Coca-Cola e Pepsi), dal momento che Pepsi è tra gli sponsor della manifestazione.
Inoltre la Johansson è stata criticata perché da ambasciatrice della onlus Oxfam ha pubblicizzato un’azienda che ha sede negli insediamenti Israeliani, non riconosciuti dalle leggi internazionali. Nonostante la replica di Scarlett Johansson quelle bollicine sono state dure da digerire.

Uma Thurman e la gazzosa

Pensare alla Black Mamba di Kill Bill che abbandona la katana insanguinata e si stende su un divanetto come un’aspirante ballerina di burlesque fa un certo effetto.
Ecco Uma Thurman che in questo spot tv sorseggia maliziosa una bevanda gassata che nemmeno Carmen Russo ai tempi del Drive-in avrebbe ammiccato altrettanto.

Dustin Hoffman e la moka

7 nomination e 2 premi Oscar, 6 Golden Globe, oltre 40 film, l’orgoglio dell’Actor’s Studio di New York, una vita dedicata alla recitazione quella di Dustin Hoffman per ritrovarsi, da star internazionale, a fare il buffone davanti ad una tazzina di caffè.
Buffone si, ma da Oscar.

Arnold Schwarzenegger e il drink giapponese

Una mimica quella di Arnold Schwarzenegger in questo spot per la tv giapponese che fa rimpiangere la mono-espressività dei tempi di Conan il Barbaro.
Non ho capito che tipo di bevanda sia pubblicizzata ma preferisco non saperlo, mai. E voi?

di Ilaria Danesi