50 sfumature di grigio: i film erotici prima di Mr Grey

50 sfumature di grigio è stato un vero e proprio successo al botteghino dei cinema di tutto il mondo: la saga di romanzi ha sbancato nelle librerie e i due film (50 sfumature di grigio e 50 sfumature di nero) hanno incollato al grande e piccolo schermo milioni di spettatori in ogni angolo del globo. Ma sappiate che questo film non ha inventato assolutamente di nuovo: i film erotici sono sempre esistiti e sempre esisteranno e alcuni sono decisamente un passo oltre la saga di Mr Grey!

Jamie Dornan/Christian Grey e Dakota Johnson/Anastasia Steele non hanno inventato nulla, dal momento che 50 sfumature di grigio o di nero non sono il primo film che tratta un tema hot come l’erotismo. In realtà la storia del cinema è ricca di pellicole erotiche anche più spinte di quella che è stata portata sul grande schermo in seguito all’enorme successo letterario dei libri.

Ad esempio, nel 2007 è uscito sul grande schermo Lussuria, il film hot di Ang Lee, mentre chi non ricorda Mickey Rourke e Kim Basinger in 9 settimane e 1/2? E’ stato un film sconvolgente degli anni Novanta, un vero e proprio cult. E ancora, chi non conosce Unfaithful di Adrian Lyne, con protagonisti Diane Lane, Richard Gere e Olivier Martinez? Chi non lo conosce, dovrebbe correre ai ripari!

Per le più giovani, come dimenticare Amici di letto con Justin Timberlake e Mila Kunis, mentre per chi ama i classici non si può non citare Eye Wide Shut, il grande capolavoro di Stanley Kubrick con protagonisti Tom Cruise e Nicole Kidman. Anche l’Italia vanta una serie di film erotici di tutto rispetto, come Malena di Giuseppe Tornatore con protagonista la bellissima Monica Bellucci.

E ancora, Original Sin con due strepitosi e bellissimi Angelina Jolie e Antonio Banderas, Ultimo tango a Parigi di Bernardo Bertolucci con Marlon Brando e Maria Schneider, Basic Instinct con una strepitosa Sharon Stone, The Dreamers di Bernardo Bertolucci con Eva Green, Louis Garrell e Michael Pitt, Magic Mike con degli strepitosi Matthew McConaughey, Channing Tatum, Matt Bomer e altri stripper maschili.

Non abbiamo che l’imbarazzo della scelta, a dimostrazione che sì, la saga di 50 sfumature è diventata un cult, ma non ha inventato niente di nuovo: l’erotismo è sempre stato presente al cinema!

di Redazione