50 sfumature di grigio stasera in tv

 

50 sfumature di grigio arriva in tv. Il film, tratto dall’omonimo libro che ha fatto impazzire le donne di tutto il mondo, per la prima volta viene trasmesso “in chiaro”: questa sera, in prima serata, su Canale 5 tutti potranno seguire le avventure amorose e hot di Mr Grey. Se il libro è diventato in breve un best seller internazionale, figuriamoci il film, con due protagonisti da capogiro. Ma proprio per la trama del film, un po’ troppo bollente, c’è chi protesta sulla scelta di mandarlo in onda in prima serata sulle reti Mediaset.

Dakota Johnson e Jamie Dornan in 50 sfumature di grigio
50 sfumature di grigio, il film

La scelta non è piaciuta ai genitori del Moige, che sottolineano che il film non è proprio adatto a un pubblico di minori che potrebbe essere ancora davanti alla televisione a quell’ora. Forse era meglio mandarlo in onda la sera tardi, quando tutti i bimbi dovrebbero essere a nanna.

Come sottolinea Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio media del Moige:

E’ una scelta eticamente scorretta di Mediaset, decisamente lesiva per i minori che vengono televisivamente violati da una programmazione tv non adatta a loro“.

50 sfumature di grigio
50 sfumature di grigio

Il Moige aggiunge:

Questa non è una televisione capace di esprimere rispetto verso le famiglie che credono nel valore sociale e culturale della tv che utilizza concessioni pubbliche. Chiediamo alle aziende inserzioniste di ritirare gli spot da programmi lesivi e irrispettosi dei minori“.

Voi che ne pensate? Giusto o sbagliate? E, soprattutto, lo guarderete per la prima o milionesima volta?

di Redazione