Addio a George Michael: è scomparso proprio il giorno di Natale

Il 2016 non si smentisce e si porta via un altro grande artista. Stiamo parlando di George Michael, il cantante degli Wham, celebre per la sua canzone natalizia Last Christmas, che si è spento all’età di 53 anni proprio nel giorno di Natale, ironia della sorte. George è morto di infarto: la polizia sottolinea che non ci sono circostanze sospette riguardo la sua morte, semplicemente il suo cuore ha smesso di battere nel giorno di Natale, giorno nel quale tutti, ogni anno, dagli anni Ottanta, amiamo ascoltare e cantare la sua Last Christmas.

George Michael negli anni Ottanta
George Michael negli anni Ottanta

Dopo David Bowie, Prince, Leonard Cohen e molti altri grandi artisti del mondo dello spettacolo, anche George Michael ci ha lasciato, “pacificamente”, come sottolineano i famigliari, nella sua casa in Inghilterra. I soccorsi, arrivati nel pomeriggio nella sua abitazione, non hanno potuto fare nulla per lui: era già morto.

George Michael oggi!
George Michael oggi!

Michael Lippman, il manager, ha spiegato che George è morto per infarto. Il cantante, diventato famoso nello scenario pop degli anni Ottanta con i Wham, è stato uno dei personaggi più popolari della musica internazionale. Ci ha regalato tantissime belle canzoni, a cominciare proprio da Last Christmas, parte integrante della nostra colonna sonora natalizia.

Ciao George, anche tu ci mancherai!

di Redazione