martedì, 25 novembre 21:34
Seguici su

Alex Kapranos: " Gli Oasis? Così fottutamente noiosi"

Il leader dei Franz Ferdinand lo dichiara su twitter. Solo una provocazione? No, è molto di più...

di Laura Manfredi

Alex Kapranos, leader dei Franz Ferdinand
Alex Kapranos, leader dei Franz Ferdinand


Oh, oh...sembra proprio che Alex Kapranos questa volta l'abbia fatta grossa. Su twitter, a una fan che chiedeva quali consigli avrebbe dato ai musicisti di domani, il leader dei Franz Ferdinand ha risposto: “Non fare mai cover degli Oasis. Mai dimenticare i tuoi amici. Fatti sempre una risata”. E ovviamente, puntuale, è arrivato un'altro follower che ha giustamente chiesto spiegazioni sul primo punto. Ed è qui che Kapranos ha scritto: “ Ach, niente di personale. Solo perché è una cosa che fanno tutti... E sono così fottutamente noiosi.” Così, dritto al bersaglio...si potrebbe anche dire "colpito e affondato". Una mossa piuttosto coraggiosa contro la band brit-pop per eccellenza, senza neanche una minima preoccupazione di rappresaglie da parte dei fan. La questione sembrerebbe piuttosto personale...e infatti c'è puzza di bruciato. A prima vista, infatti, potrebbe sembrare una provocazione studiata, magari per far parlare di sé e della registrazione del quarto (atteso) disco dei Franz Ferdinand che, per quanto continuino a suonare in giro per il mondo, non registrano un disco dal 2009. E poi, pensandoci bene, gli Oasis non esistono più e cercare di prendere il posto del Blur in una possibile nuova faida tra band sarebbe davvero futile. E allora cosa c'è dietro?

Vecchi rancori

Franz Ferdinand in concerto
Franz Ferdinand in concerto


Forse non tutti ricordano che quando i Franz Ferdinand erano ancora delle leve in quella che fu definita la "brit invasion" dei nuovi emergenti, i fratelli Gallagher presero le parti dei bulletti della situazione divertendosi a insultarli gratuitamente. Una volta Liam dichiarò: "sono peggio di una band anni Ottanta col mascara" e andò avanti così per un bel pò. Finché, dopo mesi di silenzio, Kapranos non rispose al fuoco descrivendo Liam Gallagher come "una ragazzina del liceo viziata e gelosa delle proprie compagne più giovani e più brave". Colpito e affondato (già all'epoca). Era il 2006, e quello che accadde ai Franz Ferdinand nei tre anni successivi ce lo ricordiamo tutti: successo planetario, singoli su singoli di cui ancora oggi non ci si stanca mai. Ora, è evidente che Kapranos non ha dimenticato, ma non avrà semplicemente commesso un errore nel sottovalutare il potere di twitter? Mmm...