"Allacciate le cinture": la campagna social dell'ultimo film di Ferzan Ozpetek

Manifesto "Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - immagine dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
Manifesto "Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – immagine dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

Domani arriverà nelle sale l’ultimo attesissimo film di Ferzan Ozpetek Allacciate le cinture.

Prescindendo dal fatto che il regista è molto apprezzato, a creare le dovute aspettative ci ha pensato la campagna del film, realizzata interamente sui Social Network, scelta piuttosto coraggiosa e inusuale per un prodotto italiano, ma che ha portato grandi risultati.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

La campagna è partita 4 mesi fa con le pubblicazioni delle prime foto ufficiali e a partire da lì tutta la promozione ha seguito la stessa linea: foto, trailer, il manifesto del film, tutto il materiale è stato pubblicato direttamente dai social del regista.
Non sono state rilasciate esclusive né tanto meno sono stati fatti lanci su portali, la campagna è stata pensata e concepita per il pubblico che segue Ferzan, per creare un rapporto diretto con gli utenti.
Considerando che sui social networks Ozpetek ha una community forte e consolidata (parliamo di circa 200.000 follower su Twitter, 100000 su Facebook e 9700 su Instagram), l’idea è intelligente e lungimirante.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

L’aspetto più interessante di questa campagna, non è solo il fatto che è la prima volta in Italia un regista utilizzi i social per la promozione del proprio film, ma il come siano state sfruttate le potenzialità di questi mezzi. I social sono stati utilissimi sia per il lancio del film che per la definizione strategica dei materiali.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

La campagna è stata differenziata in base al social di riferimento utilizzando per ciascuno un contenuto specifico. Ed ecco che su Twitter spuntavano foto e post, su Facebook e Youtube foto e video e su Instagram foto e un trailer formato speciale.

E’ proprio per Instagram che sono stati prodotti contenuti ad hoc, come un Instagram Trailer, ovvero il trailer del film nel formato square del Social Network.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

La pratica della condivisione dei video su Instagram è recentissima ed attiva dallo scorso giugno, durano 15 secondi, e quello di Allacciate le cinture è il primo fatto in Italia.
In America è stato realizzato solo dal film su Steve Jobs, iniziativa che ha riscosso un grande successo.
Cliccate qui per vedere l’Instragram trailer.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

Ferzan gestisce direttamente i suoi social e questa cosa è evidente nei suoi post che frequentemente ritraggono la sua quotidianità ed il suo mondo, quindi, perché non utilizzare i mezzi che usa di più per far parlare dei suoi progetti?

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

Ma la grande capacità sta proprio nel fatto di aver saputo trasformare la campagna in un vero e proprio racconto del film, lontano dal mero aspetto promozionale e dalle logiche di marketing che normalmente muovono le campagne cinematografiche e tutto ciò è dimostrato dal numero considerevole di Like e condivisioni del materiale che da mesi viene pubblicato. Il risultato è stato una grande fidelizzazione e non solo in quest’ultima fase intensiva del lancio del film.

"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek - foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com
"Allacciate le cinture" di Ferzan Ozpetek – foto dal sito ufficiale allacciatelecinture.com

Altra curiosità: recentemente è stato postato su YouTube un video con una bellissima canzone di Rino Gaetano che contiene 3 minuti di scene eliminate dal film, un contenuto inedito pubblicato prima dell’uscita in sala.
Eccolo qui:

Curiosi?
L’appuntamento è domani 6 marzo al cinema!!

di Carlotta Di Falco