Angelina Jolie e Brad Pitt si accordano per la custodia dei figli

 

Dopo essere riusciti ad accordarsi sulle case da vendere, finalmente Angelina Jolie e Brad Pitt sono riusciti a raggiungere un accordo sulla custodia dei figli dopo il divorzio. Quindi per ora niente battaglia legale. Secondo l’accordo stipulato, i sei figli di Angelina Jolie e Brad Pitt rimangono sotto custodia della madre, mentre il padre farà delle visite terapeutiche. A dirlo è stato uno dei rappresentanti di Angelina Jolie. D’accordo, ma cosa si intende con visite terapeutiche?

Angelina Jolie e Brad Pitt quando erano ancora felici
Angelina Jolie e Brad Pitt quando erano ancora felici

Ancora non è dato saperlo. Quindi praticamente è stata confermato l’accordo temporaneo finora in essere, quello che dava la custodia fisica dei figli dei Brangelina all’attrice, frutto a quanto si dice dell’indagine aperta dopo che su aereo privato Brad Pitt fosse venuto alle mani con il figlio maggiore Maddox.

Figlio che sarebbe sul piede di guerra tanto da aver dichiarato gelidamente che Brad Pitt non è il suo vero padre. Almeno per ora un fragile accordo è stato raggiunto, nonostante Brad Pitt avesse chiesto l’affido condiviso e Pax e Shiloh avessero chiesto di andare a vivere col padre e non con la madre.

di Laura Seri