Angelina Jolie in menopausa: sono cresciuta, ma sto bene.

 

Negli ultimi anni Angelina Jolie si è trovata ad affrontare decisioni importanti e molto discusse. Il suo caso di mastectomia bilaterale preventiva ha scatenato reazioni in tutto il mondo, ma la sua forma fisica, come la sua famiglia, sembra continuare ad essere argomento di conversazione privilegiato.

Angelina Jolie in menopausa anticipata
Dopo la mastectomia bilaterale arriva la menopausa anticipata, ma questo non la fa sentire vecchia

La scelta di affrontare la mastectomia bilaterale le ha portato anche una menopausa anticipata a soli 40 anni, cosa che sapeva, ma è difficile sicuramente per una donna considerata un sex symbol ritrovarsi in una condizione che potrebbe farla sentire improvvisamente invecchiata.

L’attrice, in una intervista al Daily Telegraph parla della sua situazione e quasi stupisce tutti per la sua tranquillità. “Al momento mi sento bene… Non ho avuto reazioni terribili, sono molto fortunata. Mi sento più vecchia e mi piace sentirmi così».

Angelina Jolie in menopausa anticipata
Merito della sua famiglia e di suo marito se non si è sentita meno donna e ora non vorrebbe tornare giovane

Queste sono le parole della Jolie che parla della sua nuova condizione facendo capire come la sua serenità è dovuta principalmente ai suoi stabili rapporti familiari. L’età le ha portato felicità, quella che sta attraversando è una nuova situazione, ma non sente di voler tornare giovane.

Si legge tra le righe dell’intervista l’implicito ringraziamento al marito Brad Pitt che con il suo sostegno le ha permesso di affrontare la mastectomia sapendo di non sentirsi meno donna e ora gode solo nell’invecchiare insieme a lui. Questa è vera bellezza.

 

 

di Agnese.C